Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

1° Repubblica Romana

<< Repubblica Ligure Roma - occupazione napoletana >>
Medaglia in argento - NAC 30 lotto n.928

Medaglia in argento - NAC 30 lotto n.928
A seguito alle vittorie ottenute dal giovane generale Napoleone Bonaparte nella campagna d'Italia del 1796-97, gran parte del Nord Italia e di alcune città dello Stato Pontificio vennero occupate dalle truppe francesi. Sull'entusiasmo dei nuovi valori ed ideali repubblicani provenienti dalla Rivoluzione Francese del 1789 si formarono i primi Governi Provvisori.

Ma le gravose condizioni economiche imposte dai francesi, lo stato d'incertezza e la successiva delusione dei patrioti italiani che avevano creduto in una campagna di liberazione e che invece era divenuta di conquista, sfociarono nell'uccisione, durante una manifestazione a Roma, del generale francese Duphot, ospite dell'ambasciatore di Francia nella capitale, Giuseppe Bonaparte, il 27 dicembre 1797.

Il Direttorio non si lasciò sfuggire l'occasione per ordinare al generale Berthier, comandante in capo delle truppe francesi di stanza in Ancona, di marciare su Roma, che venne occupata l' 11 febbraio. Quattro giorni dopo, il 15 febbraio 1798, il generale Berthier proclamò sul Campidoglio la nascita della Repubblica Romana. Il papa Pio VI venne esiliato in Francia dove morirà l'anno successivo.

Una dopo l'altra anche le varie Repubbliche e i vari Governi Provvisori formatisi nelle varie città dello Stato Pontificio entrarono a far parte della Repubblica Romana. Il territorio venne suddiviso in dipartimenti: Circeo con capoluogo Anagni; Cimino con capoluogo Viterbo; Clitunno con capoluogo Spoleto; Metauro con capoluogo Ancona; Musone con capoluogo Macerata; Tevere con capoluogo Roma; Tronto con capoluogo Fermo. Ciascun dipartimento a sua volta era diviso in cantoni e in comuni.

Nell'autunno del 1798, approfittando delle difficoltà di Napoleone bloccato in Egitto, l'esercito napoletano di Ferdinando IV conquistò Roma il 26 novembre. Ma il 10 dicembre il contrattacco dei francesi spazzò via le truppe napoletane inseguite fino a Napoli.

Nella primavera del 1799 una nuova coalizione austro-turco-russa ebbe la meglio sull'esercito francese; una dopo l'altra caddero le varie repubbliche giacobine formatesi nel nord Italia mentre da sud l'esercito borbonico, guidato dal cardinale Ruffo, fece definitivamente cadere la Repubblica Romana entrando a Roma il 29 settembre. Solo Ancona riuscí a protrarre la sua indipendenza fino al 13 novembre.

Durante questo tumultuoso periodo batterono moneta le zecche di: Ancona, Ascoli, Civitavecchia, Fermo, Foligno, Gubbio, Macerata, Pergola, Perugia, Ronciglione, Roma, Spoleto.


Indice

NumismaticaStati italianiRivoluzione Francese e occupazioni francesi e Napoleoniche1° Repubblica Romana

Categorie

233 monete per 97 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Ancona Ascoli Civitavecchia Fermo Foligno Gubbio Macerata Pergola Perugia Roma
Ronciglione Spoleto Tivoli              

Per Anno

1700
179717981799

Riferimenti

  1. AA.VV., Corpus Nummorum Italicorum (CNI) Vol. XIII Marche, 1932
  2. BRUNI R., Aggiornamento dell'opera "Le monete della Repubblica Romana e dei Governi Provvisori", Panorama Numismatico n. 330 - luglio-agosto 2017
  3. BRUNI R., Le monete della Repubblica Romana e dei Governi Provvisori, Nomisma 2005
  4. BRUNI R., BERTUZZI S., CATALLI F., In nome del Popolo Sovrano. Cartamoneta e moneta metallica nella prima Repubblica Romana (1798-1799), Accademia Italiana di Studi Numismatici 2007
  5. LUPPINO D., Prove e Progetti IX - Vento Napoleonico (1796 - 1815), Montenegro 2016
  6. MUNTONI F., Le Monete dei Papi e degli Stati Pontifici, Roma 1972-1974
  7. PAGANI A., Monete Italiane dell'invasione napoleonica ai giorni nostri, Edizioni Ratto

Ultima modifica: domenica 27 febbraio 2011 alle ore 14:38, legionario
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto tonino5622, giovedì 24 maggio 2018 alle ore 20:55
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 1.291 secondi, numero di query al DB: 24 (1277.433634 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it