Warning: only part of the site is available in the selected languageen
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
  advanced search

overview of coins

Vittorio Emanuele III

211 schede disponibili

<< Umberto I

Pages: 1 [2] [3]

Index

NumismaticaRegno d'ItaliaVittorio Emanuele III
ImagesDescription
Vittorio Emanuele III -> 1 centesimo valore
Obverse: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo S • (iniziale dell'autore Speranza).
Reverse: 1 / CENTESIMO / (millesimo), su tre righe tra due rami di alloro e di rovere, in alto la stella Italiana ed in basso R (di zecca per Roma).
Vittorio Emanuele III -> 1 centesimo prora
Obverse: Semi busto del Re in uniforme a sinistra, intorno: VITTORIO. EMANVELE. III. RE. D'ITALIA
Reverse: Figura allegorica femminile simboleggiante l'Italia su di una nave con un ramoscello di ulivo nella mano destra. Sulla prua della nave R in rilievo (Roma), sulla fiancata le iniziali in incuso degli autori P.C.M. (Pietro Canonica) e (L.G.I.) Luigi Giorgi. In alto lungo il bordo CENT. 1. - (data).
Vittorio Emanuele III -> 2 centesimi valore
Obverse: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo S •, iniziale dell'autore Speranza.
Reverse: 2 / CENTESIMI / (data) su tre righe tra due rami di alloro e di rovere, in alto la stella Italiana ed in basso R (il segno di zecca Roma).
Vittorio Emanuele III -> 2 centesimi prora
Obverse: Semi busto del Re in uniforme a sinistra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA.
Reverse: Figura allegorica femminile simboleggiante l'Italia su di una nave con un ramoscello di ulivo nella mano destra. Sulla prua della nave segno di zecca in incuso (R), sulla fiancata le iniziali degli autori P.C.M. per Pietro Canonica e L.G.I. per Luigi Giorgi in incuso. In alto lungo il bordo indicazione del valore (CENT • 2) e millesimo.
Vittorio Emanuele III -> 5 centesimi prora
Obverse: Semi busto del Re in uniforme a sinistra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA.
Reverse: Figura allegorica femminile simboleggiante l'Italia su di una nave con un ramoscello di ulivo nella mano destra. Sulla prua della nave segno di zecca in incuso (R), sulla fiancata indicazione degli autori P. CANONICA M. e e L. GIORGI I. in incuso. In alto lungo il bordo indicazione del valore (CENT. 5) e millesimo.
Vittorio Emanuele III -> 5 centesimi spiga
Obverse: Testa del Re a sinistra. Intorno VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo il nome dell'incisore (A • MOTTI).
Reverse: Spiga di grano con foglia a sinistra e valore (C • 5) intorno. A destra del fusto della spiga in basso segno di zecca, sempre a destra sotto il 5 del valore il millesimo.
Vittorio Emanuele III -> 5 centesimi impero rame
Obverse: Aquila ad ali spiegate su fascio littorio orizzontale. In esergo indicazione del valore (C. 5) con stemma sabaudo, a sinistra indicazione del millesimo, a destra anno dell'Era Fascista. Sotto lungo il bordo indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI.).
Reverse: Testa del Re volta a destra. Intorno VITT. EM. III. RE. E. IMP. •
Vittorio Emanuele III -> 5 centesimi impero bronzital
Obverse: Aquila ad ali spiegate su fascio littorio orizzontale. In esergo indicazione del valore (C. 5) con stemma sabaudo, a sinistra indicazione del millesimo, a destra anno dell'Era Fascista. Sotto lungo il bordo indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI.).
Reverse: Testa del Re volta a destra. Intorno VITT. EM. III. RE. E. IMP. •
Vittorio Emanuele III -> 10 centesimi 50° Unità d'Italia
Obverse: Due figure allegoriche che simboleggiano l'Italia (la figura femminile) e la città di Roma (la figura maschile posta su di un piedistallo al cui lato si intravede un aratro). Sullo sfondo la prora di una nave mercantile. A destra le date 1861-1911. A sinistra l'indicazione del valore (C • 10) e sotto il segno di zecca (R •).
Reverse: Testa del Re volta a sinistra, attorno: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re i nomi dell'autore (D • TRENTACOSTE) e dell'incisore (L • GIORGI INC •).
Vittorio Emanuele III -> 10 centesimi ape
Obverse: Ape su fiore. A destra indicazione del valore su due righe leggermente sfalsate (C 10). Sotto la data, a sinistra segno di zecca (R). Lungo il bordo a ore 5 il nome dell'autore R. BROZZI.
Reverse: Testa del Re a sinistra, intorno VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. In basso, lungo il bordo, il nome dell'altro autore A. MOTTI.
Vittorio Emanuele III -> 10 centesimi impero rame
Obverse: Stemma sabaudo con corona reale sovrapposto ad un fascio. A destra una foglia di quercia a sinistra una spiga di grano. Ai lati della base del fascio millesimo e anno dell'Era Fascista; sopra l'indicazione del valore (C. 10). In alto lungo il bordo la scritta ITALIA, a ore 4 l'indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI) e a ore 8 il segno di zecca (R).
Reverse: Volto del Re a sinistra, intorno la scritta VITT. EM. III. RE. E. IMP.
Vittorio Emanuele III -> 10 centesimi impero bronzital
Obverse: Stemma sabaudo con corona reale sovrapposto ad un fascio. A destra una foglia di quercia, a sinistra una spiga di grano. Ai lati della base del fascio millesimo e anno dell'Era Fascista; sopra l'indicazione del valore (C. 10). In alto lungo il bordo la scritta ITALIA, a ore 4 l'indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI) e a ore 8 il segno di zecca (R).
Reverse: Volto del Re a sinistra, intorno la scritta VITT. EM. III. RE. E. IMP.
Vittorio Emanuele III -> 20 centesimi libertà librata
Obverse: Figura allegorica rappresentante la libertà drappeggiata che tiene in mano una fiaccola. A sinistra indicazione del valore (C • 20) e segno di zecca (R). Sotto scudo sabaudo con corona reale e fregi. Sui bordi a fianco dello scudo i nomi dell'incisore (L • GIORGI INC •) e dell'autore (L BISTOLFI M •, con LB in monogramma).
Reverse: Busto di donna che tiene in mano una spiga di grano allegoria della MATER FRUGUM. Fra la spiga e il bordo la scritta ITALIA.
Vittorio Emanuele III -> 20 centesimi esagono
Obverse: Esagono circondato da una corona di alloro. All'interno dell'esagono su tre righe valore (CENT. 20) e data. In basso segno di zecca (R).
Reverse: Scudo Sabaudo coronato tra rami di alloro e quercia. In alto la scritta REGNO D'ITALIA, in basso le iniziali dell'autore Attilio Motti (A.M.).
Vittorio Emanuele III -> 20 centesimi impero
Obverse: Testa nuda di donna (allegoria dell'Italia) che guarda verso destra dietro ad un fascio adornato dallo scudo Sabaudo. Lungo il bordo a destra ITALIA, alla base del collo dell'Italia a sinistra rispetto la base del fascio il segno di zecca (R). In esergo indicazione del valore (C. 20) tra millesimo a destra e anno dell'Era Fascista a sinistra.
Reverse: Testa del Re a sinistra, intorno: VITT • EM • III • RE • E • IMP •, in basso lungo il bordo: G. ROMAGNOLI.
Vittorio Emanuele III -> 25 centesimi
Obverse: Aquila araldica con stemma di casa Savoia. Intorno la scritta VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA e, sotto e separata da due stellette dalla scritta, la data.
Reverse: Nel campo e in alto indicazione del valore (CENTESIMI 25), intorno rami di alloro, sotto il segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III -> 50 centesimi leoni
Obverse: Figura allegorica dell'Italia che regge una fiaccola su un carro trainato da 4 leoni, in alto orizzontalmente AEQVITAS. Sul carro le iniziali dell'autore (G.R.M.). In esergo indicazione del valore (C. 50). Sotto la base dei leoni a sinistra indicazione del millesimo, a destra segno di zecca (R).
Reverse: Semibusto del Re in uniforme volto a sinistra. Intorno lungo il bordo a sinistra VITT • EM . III • RE a destra • D'ITALIA; sotto il busto il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Vittorio Emanuele III -> 50 centesimi impero
Obverse: Vista laterale di un'aquila con ali spiegate che ghermisce un fascio, sopra ITALIA, a sinistra millesimo e anno dell'Era Fascista. In basso stemma sabaudo tra il valore (C • 50) con a sinistra il segno di zecca (R).
Reverse: Testa del Re a destra, intorno: VITT • EMAN • III • RE • E • IMP •, in basso lungo il bordo: G • ROMAGNOLI.
Vittorio Emanuele III -> 1 lira aquila sabauda
Obverse: Testa del Re volto a destra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. Sotto il collo del Re, il nome dell'incisore SPERANZA.
Reverse: Aquila araldica con stemma di casa Savoia. Intorno la scritta: REGNO D'ITALIA, sotto l'indicazione del valore (L • 1), il segno di zecca (R) tra due stelle a 5 punte e la data.
Vittorio Emanuele III -> 1 lira quadriga veloce
Obverse: Semibusto in uniforme del Re volto a destra, contornato da: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA cerchiato. A ore 7 lungo il cerchio il nome dell'autore D • CALANDRA M •.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia con scudo, elmo e ramo di quercia posta su di un carro trainato da 4 cavalli. Il carro è adornato di nodi savoia. In esergo il valore (L • 1) tra due nodi savoia, sopra il nodo di sinistra il segno di zecca (R), sopra il nodo di destra il nome dell'incisore: L • GIORGI INC •, sopra l'esergo a sinistra il nome dell'autore D • CALANDRA M •.
Vittorio Emanuele III -> 1 lira quadriga briosa
Obverse: Figura allegorica dell'Italia con scudo, elmo e ramo di quercia posta su di un carro trainato da 4 cavalli che si impennano. Il carro è adornato di nodi savoia. In esergo il valore (L • 1) tra due nodi savoia, a sinistra del nodo di sinistra il segno di zecca (R), a destra del nodo di destra una stelletta a cinque punte. Sopra la riga dell'esergo il nome dell'incisore (A • MOTTI INC •) e dell'autore (D • CALANDRA).
Reverse: Semibusto in uniforme del Re volto a destra, contornato da: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA, sotto il busto il nome dell'autore D • Calandra.
Vittorio Emanuele III -> Buono da 1 lira
Obverse: Figura allegorica simboleggiante l'Italia seduta su di un piedistallo e volta verso sinistra che regge con la destra un ramoscello di ulivo e con la sinistra una Vittoria alata. Sullo sfondo in orizzontale la scritta ITALIA. A destra del piedistallo i nomi degli autori G • ROMAGNOLI e A • MOTTI INC • su due righe. In esergo il millesimo.
Reverse: Indicazione del valore (BUONO DA L • 1) su due righe affiancata dallo stemma Sabaudo con corona Reale. Lungo il bordo corona di alloro posta in senso orario.
Vittorio Emanuele III -> 1 lira Impero
Obverse: Aquila con ali spiegate e fascio sullo sfondo, intorno: ITALIA. In basso stemma sabaudo tra il valore (L • 1) con a destra la data dell'Era Fascista e a sinistra il millesimo e il segno di zecca (R).
Reverse: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • E • IMP •, in basso lungo il bordo: G • ROMAGNOLI.
Vittorio Emanuele III -> 2 lire aquila sabauda
Obverse: Testa del Re volto a destra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. Sotto il collo del Re, il nome dell'incisore SPERANZA.
Reverse: Aquila araldica con stemma di casa Savoia. Intorno la scritta: REGNO D'ITALIA, sotto l'indicazione del valore (L • 2), il segno di zecca (R) tra due stelle a 5 punte e il millesimo.
Vittorio Emanuele III -> 2 lire 50° Unità d'Italia
Obverse: Testa del Re volta a sinistra, attorno: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re i nomi dell'autore (D. TRENTECOSTE) e dell'incisore (L. GIORGI INC.).
Reverse: Due figure allegoriche che simboleggiano l'Italia (la figura femminile) e la città di Roma (la figura maschile posta su di un piedistallo al cui lato si intravede un aratro). Sullo sfondo la prora di una nave mercantile. A destra le date 1861-1911. A sinistra l'indicazione del valore (L.2) e sotto il segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III -> 2 lire quadriga veloce
Obverse: Semibusto in uniforme del Re volto a destra, contornato da: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA cerchiato. A ore 8 fra il colletto dell'uniforme e il cerchio interno il nome dell'autore D • CALANDRA M •.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia con scudo, elmo e ramo di quercia posta su di un carro trainato da 4 cavalli. Il carro è adornato di nodi savoia. In esergo il valore (L • 2) tra due nodi savoia, sopra il nodo di sinistra il segno di zecca (R), sopra il nodo di destra il nome dell'incisore: D • GIORGI INC. e una stella a 5 punte. A ore 7 sulla linea dell'esergo: D • CALANDRA M •.
Vittorio Emanuele III -> 2 lire quadriga briosa
Obverse: Figura allegorica dell'Italia con scudo, elmo e ramo di quercia posta su di un carro trainato da 4 cavalli. Il carro è adorno di festoni, di nodi savoia e presenta il motto FERT. In esergo il valore (L • 2) tra due nodi savoia, sopra il nodo di sinistra il segno di zecca (R), sopra il nodo di destra una stella a 5 punte. Sulla linea dell'esergo: a sinistra D • CALANDRA • M, a destra A • MOTTI INC •. La data si trova sotto le zampe anteriori dei cavalli.
Reverse: Semibusto in uniforme e con il collare dell'Annunziata del Re volto a destra, contornato da: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA. Sotto il busto il nome dell'autore D • CALANDRA •.
Vittorio Emanuele III -> Buono da 2 lire
Obverse: Semibusto del Re volto a destra in uniforme. Intorno VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA.
Reverse: Fascio littorio con scure a destra. a sinistra su tre righe BUONO DA LIRE 2; a destra la data. In basso sul lato destro del manico della scure il segno di zecca (R). A ore 1 sul bordo i nomi dell'incisore (A • MOTTI INC.) e dell'autore (P • MORBIDUCCI).
Vittorio Emanuele III -> 2 lire impero
Obverse: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • E • IMP •, in basso lungo il bordo: G • ROMAGNOLI.
Reverse: Aquila con ali spiegate e fascio tra gli artigli, intorno, corona di alloro e la scritta: ITALIA. In basso stemma sabaudo tra il valore (L • 2) con a destra la data fascista e il segno di zecca e a sinistra il millesimo.
Vittorio Emanuele III -> Scudo aquila sabauda
Obverse: Testa del Re volto a destra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. Sotto il collo del Re, il nome dell'incisore SPERANZA.
Reverse: Aquila araldica con stemma di casa Savoia. Lungo il bordo nella parte superiore REGNO D'ITALIA, nella parte inferiore separata dalla prima da due nodi savoia indicazione del valore (L • 5), il segno di zecca (R) tra due stelle a 5 punte e il millesimo.
Vittorio Emanuele III -> Scudo 50° Unità d'Italia
Obverse: Testa del Re volta a sinistra, attorno: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re i nomi dell'autore (D. TRENTACOSTE) e dell'incisore (L. GIORGI INC.).
Reverse: Due figure allegoriche che simboleggiano l'Italia (la figura femminile) e la città di Roma (la figura maschile posta su di un piedistallo). Sullo sfondo la prora di una nave a vapore. A sinistra un aratro ornato con una ghirlanda di fiori a cui sono sovrapposte le date 1861-1911. A destra l'indicazione del valore (L • 5) e sotto il segno di zecca (R •).
Vittorio Emanuele III -> Scudo quadriga briosa
Obverse: Semibusto in uniforme e con il collare dell'Annunziata del Re volto a destra, contornato da: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA. Sotto il busto il nome dell'autore D • CALANDRA •.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia con scudo, elmo e ramo di quercia posta su di un carro trainato da 4 cavalli. Il carro è adorno di festoni, di nodi savoia e presenta il motto FERT. In esergo il valore (L • 5) tra due nodi savoia, sopra il nodo di sinistra il segno di zecca (R), sopra il nodo di destra una stella a 5 punte. Sopra linea dell'esergo: a sinistra D • CALANDRA • M, a destra A • MOTTI INC •. Il millesimo si trova sotto le zampe anteriori dei cavalli.
Vittorio Emanuele III -> Aquilotto
Obverse: Aquila ad ali leggermente spiegate che ghermisce un fascio orizzontale. In esergo indicazione del valore (L • 5) a sinistra dell'aquila su due righe millesimo e segno di zecca (R).
Reverse: testa del Re volta a sinistra intorno VITTORIO • EMANUELE • II • RE • D'ITALIA • Sotto i nomi dell'incisore (A • MOTTI INC.) e dell'autore (G • ROMAGNOLI) sovrastati da •.
Vittorio Emanuele III -> 5 lire famiglia
Obverse: Testa del Re volta a sinistra, contornata da: VITT • EM • III RE • E • IMP •.
Reverse: Allegoria della fecondità: figura muliebre attorniata da bambini. A ore 8 stemma sabaudo con sotto la data, a ore 3 fascio littorio e millesimo dell'era fascista. In esergo, il valore (L • 5) ai lati il segno di zecca e il nome dell'autore: G • ROMAGNOLI.
Vittorio Emanuele III -> 10 lire aratrice
Obverse: Busto del Re in uniforme volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. A ore otto lungo il bordo nodo savoia in incuso all'interno di un rettangolo.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia raffigurata come un'aratrice recante un fascio di spighe nella mano sinistra e con la mano destra poggiata sopra il manico di un aratro. In alto la legenda REGNO D'ITALIA in carattere lapidario romano; l'indicazione del valore è ai due lati in modo che il lato sinistro contenga la parola LIRE e il destro la cifra del valore della moneta.

In esergo il millesimo con segno di zecca (R) a sinistra e stella a cinque punte a destra. Sotto la linea dell'esergo le indicazioni degli autori, a sinistra E • BONINSEGNA M • e a destra L • GIORGI • INC •.

Vittorio Emanuele III -> 10 lire biga
Obverse: VITT • EM • III • RE • D'ITALIA

testa nuda a sinistra
Reverse: Figura allegorica dell'Italia volta a sinistra, su biga, nella sinistra stringe un fascio littorio e con la destra le redini. Sotto ai cavalli i nomi dell'incisore (MOTTI INC •) e dell'autore (G • ROMAGNOLI). In esergo il valore (L • 10) tra la data e il segno di zecca (R).

Vittorio Emanuele III -> 10 lire impero
Obverse: Testa del Re a destra, intorno VITTORIO • EMANUELE • III • RE • E • IMPERATORE.
Reverse: Figura femminile, allegoria dell'Italia, ritta sulla prora di una nave che reca con la sinistra una vittoria e cinge con la destra un fascio. Nella parte superiore lungo il bordo ITALIA, a sinistra millesimo e anno dell'Era Fascista su due righe in corrispondenza a destra segno di zecca. Sulla prua della nave uno scudo sabaudo con corona reale affiancato da due fasci, di fianco lungo il bordo indicazione dell'autore (G • ROMAGNOLI). In esergo indicazione del valore (L • 10).
Vittorio Emanuele III -> 20 lire aquila sabauda
Obverse: Testa del Re volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. Sotto il collo del Re, il nome dell'incisore SPERANZA.
Reverse: Aquila araldica con stemma di casa Savoia. Lungo il bordo nella parte superiore REGNO D'ITALIA, nella parte inferiore, separata da due nodi savoia, l'indicazione del valore (L. 20), il segno di zecca (R) tra due stelle a 5 punte e il millesimo.
Vittorio Emanuele III -> 20 lire aratrice
Obverse: Busto del Re in uniforme volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. A ore otto lungo il bordo nodo savoia in incuso all'interno di un rettangolo.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia raffigurata come un'aratrice recante un fascio di spighe nella mano sinistra e con la mano destra poggiata sopra il manico di un aratro. In alto la legenda REGNO D'ITALIA in carattere lapidario romano; l'indicazione del valore è ai due lati in modo che il lato sinistro contenga la parola LIRE e il destro la cifra del valore della moneta.

In esergo il millesimo con segno di zecca (R) a sinistra e stella a cinque punte a destra. Sotto la linea dell'esergo le indicazioni degli autori, a sinistra E • BONINSEGNA M • e a destra L • GIORGI • INC •.

Vittorio Emanuele III -> 20 lire fascetto
Obverse: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Testa a sinistra, lungo il collo A. MOTTI (incisore dei conii)
Reverse: Fascio littorio con la scure verso destra ornato da testa di montone. A sinistra indicazione del valore (LIRE 20) su due righe, a destra OTTOBRE 1922 e 1923 su due righe. Alla sinistra della base del fascio il segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III -> 20 lire littore
Obverse: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta • VITTORIO • EMANUELE • III • RE
Reverse: Figura maschile nuda recante un fascio, che saluta romanamente una figura femminile (allegoria dell'Italia) seduta che reca una fiaccola con la mano destra e appoggia la sinistra ad uno scudo con lo stemma Sabaudo. In esergo l'indicazione del valore (L. 20) e a destra su due righe il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI) e dell'incisore (A. MOTTI INC.). A destra della figura femminile su due righe l'anno e il segno di zecca (R); in corrispondenza a sinistra l'anno dell'Era Fascista. In alto la scritta ITALIA.
Vittorio Emanuele III -> 20 lire cappellone
Obverse: Testa del Re volta a sinistra con elmetto, contornato a sinistra da: VITT • EM • III • RE • Sul bordo a destra dietro il collo del Re i nomi dell'incisore (A • MOTTI • INC •) e dell'autore (G • ROMAGNOLI •).
Reverse: Particolare di un fascio littorio con parte della scure sormontata da testa leonina. Sulla scure il motto su sette righe: MEGLIO • VIVERE • UN GIORNO • DA • LEONE • CHE • CENTO • ANNI • DA • PECO-RA  • Alla sinistra del corpo del fascio littorio su 3 righe l'indicazione del valore e il segno di zecca (L • 20 R).

Sulle legature del fascio l'indicazione della data di coniazione su due righe (MCMXXVII e A • VI) e della data di commemorazione (MCMXVIII).

Vittorio Emanuele III -> 20 lire quadriga lenta
Obverse: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA • E • IMPERATORE •

Testa nuda del Re a sinistra
Reverse: Figura allegorica femminile simboleggiante l'Italia che porta con la destra la Vittoria e cinge con la sinistra un fascio su di un carro trainato da quattro cavalli con incedere lento verso destra. A sinistra millesimo e anno dell'Era Fascista su due righe. In esergo scudo crociato sabaudo ornato da fasci nel valore (L • 20). Sotto la base della quadriga a sinistra il nome dell'autore (G • ROMAGNOLI) a destra segno di zecca (R).

Vittorio Emanuele III -> 50 lire aratrice
Obverse: Busto del Re in uniforme volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. A ore otto lungo il bordo nodo savoia in incuso all'interno di un rettangolo.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia raffigurata come un'aratrice recante un fascio di spighe nella mano sinistra e con la mano destra poggiata sopra il manico di un aratro. In alto la legenda REGNO D'ITALIA in carattere lapidario romano; l'indicazione del valore è ai due lati in modo che il lato sinistro contenga la parola LIRE e il destro la cifra del valore della moneta.

In esergo il millesimo con segno di zecca (R) a sinistra e stella a cinque punte a destra. Sotto la linea dell'esergo le indicazioni degli autori, a sinistra E • BONINSEGNA M • e a destra L • GIORGI • INC •.

Vittorio Emanuele III -> 50 lire 50° Unità d'Italia
Obverse: Testa del Re volta a sinistra, attorno: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re i nomi dell'autore (D • TRENTACOSTE) e dell'incisore (L • GIORGI INC •) su due righe.
Reverse: Due figure allegoriche che simboleggiano l'Italia (la figura femminile) e la città di Roma (la figura maschile posta su di un piedistallo). Sullo sfondo la prora di una nave a vapore ornata dalla scudo sabaudo e da festoni. A sinistra un aratro ornato con una ghirlanda di fiori a cui sono sovrapposte le date 1861-1911. A destra l'indicazione del valore (L • 50) e sotto il segno di zecca (R •).
Vittorio Emanuele III -> 50 lire littore
Obverse: Busto del Re in uniforme volto a sinistra, attorno: VITT • EM • III • RE •. Sotto il collo del Re, lungo il bordo, i nomi dell'autore (G. ROMAGNOLI) e dell'incisore (A. MOTTI INC.).
Reverse: Littore con fascio littorio appoggiato sulla spalla sinistra che procede verso destra. A destra in basso indicazione del valore (L. 50) sotto al quale vi è l'indicazione del millesimo e dell'anno dell'Era Fascista, in corrispondenza a sinistra segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III -> 50 lire impero
Obverse: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • E • IMP •, in basso lungo il bordo: G. ROMAGNOLI.
Reverse: Sommità di una insegna imperiale romana: in alto la tradizionale aquila ad ali leggermente spiegate, nel medaglione sottostante lo scudo Sabaudo e nel medaglione in basso un fascetto circondato dall'indicazione del valore (L. 50). Sopra il valore a sinistra il millesimo (1936), a destra l'anno dell'Era Fascista (XIV). A ore 8 lungo il bordo il segno di zecca (R). Intorno la scritta ITALIA.
Vittorio Emanuele III -> 100 lire aquila sabauda
Obverse: Testa del Re volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. Sotto il collo del Re, il nome dell'incisore SPERANZA.
Reverse: Aquila araldica con stemma di casa Savoia. Lungo il bordo nella parte superiore REGNO D'ITALIA, nella parte inferiore, separata da due nodi savoia, l'indicazione del valore (L. 100), il segno di zecca (R) tra due stelle a 5 punte e il millesimo.
Vittorio Emanuele III -> 100 lire aratrice
Obverse: Busto del Re in uniforme volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III. A ore otto lungo il bordo nodo savoia in incuso all'interno di un rettangolo.
Reverse: Figura allegorica dell'Italia raffigurata come un'aratrice recante un fascio di spighe nella mano sinistra e con la mano destra poggiata sopra il manico di un aratro. In alto la legenda REGNO D'ITALIA in carattere lapidario romano; l'indicazione del valore è ai due lati in modo che il lato sinistro contenga la parola LIRE e il destro la cifra del valore della moneta.

In esergo il millesimo con segno di zecca (R) a sinistra e stella a cinque punte a destra. Sotto la linea dell'esergo le indicazioni degli autori, a sinistra E • BONINSEGNA M • e a destra L • GIORGI • INC •.

Vittorio Emanuele III -> 100 lire fascio
Obverse: Testa del Re volta a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA. Indicazione dell'autore (A. MOTTI) sotto il collo del Re.
Reverse: Fascio littorio con la scure verso destra sormontata da testa di montone. A sinistra indicazione del valore (LIRE 100) su due righe, a destra OTTOBRE 1922 • e, su una riga sotto, 1923. Alla sinistra della base del fascio il segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III -> 100 lire Vetta d'Italia
Obverse: Testa del Re volta a sinistra contornata dalla scritta: VITT • EM • III RE D'ITALIA. Sotto la testa, ramo di quercia che attraversa la Corona Ferrea. Ai lati della base del ramo le date 1900 e 1925.
Reverse: Figura maschile che regge la bandiera del Regno inginocchiata su di una roccia che porta in incuso sia la scritta VETTA D'ITALIA su due righe che un fascio littorio con la scure rivolta verso destra. Ai lati della figura maschile in orizzontale indicazione del valore (LIRE 100), ai lati della roccia lungo il bordo le date 1915 e 1918. A destra verso il basso, il segno di zecca (R). Lungo il bordo ad ore 5:30 indicazione dell'autore (MISTRUZZI).
Vittorio Emanuele III -> 100 lire prora
Obverse: Semibusto del Re con il Collare dell'Annunziata volto a sinistra contornato dalla scritta: VITTORIO • EMANUELE • III • RE. Sotto il busto un nodo savoia, sotto al quale lungo il bordo i nomi degli autori (G • ROMAGNOLI e A • MOTTI INC •).
Reverse: Figura femminile allegoria dell'Italia ritta sulla prua di una nave mentre regge con la sinistra una fiaccola e con la destra un ramoscello di ulivo. Lungo il bordo tra ore 9 e ore 11 la scritta ITALIA. Sulla prua della nave vi è riportato in incuso un fascio con la scure rivolta a destra. A sinistra verso il basso, indicazione del valore (L • 100) e sotto millesimo e anno dell'Era Fascista con le lettere -E-F su due righe.
Vittorio Emanuele III -> 100 lire littore
Obverse: Testa del Re a destra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • E • IMP •, in basso lungo il bordo: G. ROMAGNOLI.
Reverse: Littore con fascio littorio appoggiato sulla spalla destra e una vittoria nella mano sinistra orientato e che procede verso sinistra. A destra in basso indicazione del millesimo, in corrispondenza a sinistra anno dell'Era Fascista. In esergo, scudo sabaudo attorno al quale vi è l'indicazione del valore (LIRE 100). A ore 4:30 lungo il bordo, segno di zecca (R).
Albania -> 0,05 lek
Obverse: Ramo di quercia con ghianda. Sotto indicazione del valore (LEK 0,05) al di sotto del quale millesimo e data dell'Era Fascista. Lungo il bordo nella parte superiore SHQIPNI, nella parte inferiore ALBANIA. A destra del ramo di quercia, il segno di zecca (R).
Reverse: Testa del Re volta a destra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •. Sotto il collo del Re, lungo il bordo, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Albania -> 0,10 lek
Obverse: Ramo di alloro e indicazione del valore (LEK 0,10) su due righe. Ai lati delle quali si trovano il millesimo (a sinistra) e l'anno dell'Era Fascista (a destra). Sotto il valore, in posizione centrale, il segno di zecca (R). Lungo il bordo nella parte superiore SHQIPNI, nella parte inferiore ALBANIA.
Reverse: Testa del Re volta a sinistra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •. Sotto il collo del Re, lungo il bordo, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Albania -> 0,20 lek
Obverse: Aquila bicipite albanese contornata da due fasci con le scuri verso l'esterno. Sotto il fascio di sinistra, il millesimo, sotto quello di destra, l'anno dell'Era Fascista. In alto SHQIPNI, sotto, indicazione del valore (LEK 0,20) e ALBANIA su due righe. A ore 6 il segno di zecca.
Reverse: Semibusto in uniforme ed elmato del Re volto a destra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •. Sotto il collo del Re, lungo il bordo, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Albania -> 0,50 lek
Obverse: Aquila bicipite albanese contornata da due fasci con le scuri verso l'esterno. Sotto il fascio di sinistra, il millesimo, sotto quello di destra, l'anno dell'Era Fascista. In alto SHQIPNI, sotto, indicazione del valore (LEK 0,50) e ALBANIA su due righe. A ore 6 il segno di zecca, da ore 4 a ore 5 lungo il bordo, indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Reverse: Semibusto in uniforme ed elmato del Re volto a sinistra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •.
Albania -> 1 lek
Obverse: Semibusto in uniforme ed elmato del Re volto a destra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •. Sotto il collo del Re, lungo il bordo, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Reverse: Aquila bicipite albanese contornata da due fasci con le scuri verso l'esterno. Sotto il fascio di sinistra, il millesimo, sotto quello di destra, l'anno dell'Era Fascista. In alto SHQIPNI, sotto, indicazione del valore (1 LEK) e ALBANIA su due righe. A ore 6 il segno di zecca.Semibusto in uniforme ed elmato del Re volto a destra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •. Sotto il collo del Re, lungo il bordo, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Albania -> 2 lek
Obverse: Aquila bicipite albanese contornata da due fasci con le scuri verso l'esterno. Sotto il fascio di sinistra, il millesimo, sotto quello di destra, l'anno dell'Era Fascista. In alto SHQIPNI, sotto, indicazione del valore (2 LEK) e ALBANIA su due righe. A ore 6 il segno di zecca, da ore 4 a ore 5 lungo il bordo, indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Reverse: Semibusto in uniforme ed elmato del Re volto a sinistra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •.
Albania -> 5 lek
Obverse: Aquila bicipite albanese contornata da due fasci con le scuri verso l'esterno. Sotto il fascio di sinistra, il millesimo e il segno di zecca (R) su due righe, sotto quello di destra, l'anno dell'Era Fascista. Ai lati della coda dell'aquila, indicazione del valore (5 LEK). Lungo il bordo, in alto SHQIPNI, in basso ALBANIA. Da ore 7 a ore 8 lungo il bordo, indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Reverse: Testa del Re volta a sinistra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •.
Albania -> 10 lek
Obverse: Aquila bicipite albanese contornata da due fasci con le scuri verso l'esterno. Sotto il fascio di sinistra, il millesimo, sotto quello di destra, l'anno dell'Era Fascista e segno di zecca (R) su due righe. Ai lati della coda dell'aquila, indicazione del valore (10 LEK). Lungo il bordo, in alto SHQIPNI, in basso ALBANIA. Da ore 7 a ore 8 lungo il bordo, indicazione dell'autore (G. ROMAGNOLI).
Reverse: Testa del Re volta a destra. Intorno la scritta VITT • EM • III RE E IMP • MBRET E PER •.
Eritrea -> Tallero Italiano
Obverse: Busto di donna con ermellino, diadema a tre pendenti volto a destra. Lungo il bordo, nella parte superiore, REGNUM ITALICUM, appena sotto la metà, a sinistra il millesimo (1918) a destra un fregio separati dalla precedente scritta da due rosette. Sotto il busto, il nome dell'autore (MOTTI). Questo lato è pressoché identico a quello dei talleri della Repubblica Veneta.
Reverse: Scudo crociato sovrapposto ad un'aquila sabauda ad ali spiegate con corona Reale. Intorno, AD • NEGOT • ERYTHR • COMMOD • ARG • SIGN •. In basso leggermente spostato a sinistra, il segno di zecca (R). Questo lato ricorda uno dei lati dei talleri di Maria Teresa d'Austria.
Somalia Italiana -> 1 Besa
Obverse: Nel campo indicazione del valore e del millesimo sia in italiano che in arabo all'interno di un cerchio. Intorno SOMALIA ITALIANA nella parte inferiore e in arabo nella parte superiore; le due scritte sono separate da due rosette. Sotto la data in caratteri latini, il segno di zecca (R •).
Reverse: Semibusto del Re in uniforme visto di fronte ma volto a sinistra. Lungo il bordo la scritta VITTORIO • EMANVELE • III • RE • D'ITALIA • e ad ore 4 il nome dell'autore (L • GIORGI) in incuso.
Somalia Italiana -> 2 Bese
Obverse: Nel campo indicazione del valore e del millesimo sia in italiano che in arabo all'interno di un cerchio. Intorno SOMALIA ITALIANA nella parte inferiore e in arabo nella parte superiore; le due scritte sono separate da due rosette. Sotto la data in caratteri latini, il segno di zecca (R •).
Reverse: Semibusto del Re in uniforme visto di fronte ma volto a sinistra. Lungo il bordo la scritta VITTORIO • EMANVELE • III • RE • D'ITALIA • e ad ore 5 il nome dell'autore in incuso (L • GIORGI).
Somalia Italiana -> 4 Bese
Obverse: Nel campo indicazione del valore e del millesimo sia in italiano che in arabo all'interno di un cerchio. Intorno SOMALIA ITALIANA nella parte inferiore e in arabo nella parte superiore; le due scritte sono separate da due rosette. Sotto la data in caratteri latini, il segno di zecca (R •).
Reverse: Semibusto del Re in uniforme visto di fronte ma volto a sinistra. Lungo il bordo la scritta VITTORIO • EMANVELE • III • RE • D'ITALIA • e ad ore 5 il nome dell'autore in incuso (L • GIORGI).
Somalia Italiana -> 1/4 di rupia
Obverse: Nel campo indicazione del valore sia in italiano (su due righe sormontata da una corona che in arabo, sotto, il millesimo con due stelle a cinque punte ai lati. Sotto al millesimo si trova il segno di zecca (R •). Lungo il bordo nella parte superiore SOMALIA ITALIANA, nella parte mediana tralci di rose.
Reverse: Testa del Re volta a destra, sotto il collo indicazione dell'autore (L. GIORGI). Lungo il bordo la scritta VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA.
Somalia Italiana -> 1/2 rupia
Obverse: Nel campo indicazione del valore sia in italiano su due righe sormontata da una corona che in arabo, sotto, il millesimo con due stelle a cinque punte ai lati. Sotto al millesimo si trova il segno di zecca (R •). Lungo il bordo nella parte superiore SOMALIA ITALIANA, nella parte mediana tralci di rose.
Reverse: Testa del Re volta a destra, sotto il collo indicazione dell'autore (L. GIORGI). Lungo il bordo la scritta VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA.
Somalia Italiana -> 1 rupia
Obverse: Nel campo indicazione del valore sia in italiano su due righe sormontata da una corona che in arabo, sotto, il millesimo con due stelle a cinque punte ai lati. Sotto al millesimo si trova il segno di zecca (R •). Lungo il bordo nella parte superiore SOMALIA ITALIANA, nella parte mediana tralci di rose.
Reverse: Testa del Re volta a destra, sotto il collo indicazione dell'autore (L. GIORGI). Lungo il bordo la scritta VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA.
Somalia Italiana -> 5 lire
Obverse: Stemma della Somalia fra rami e sormontato da una corona. Ai lati dello stemma in basso indicazione del valore (L. 5), sotto, il millesimo. Lungo il bordo nella parte superiore SOMALIA ITALIANA
Reverse: Busto del Re con corona e manto regale rivolto a destra e circondato dalla scritta VITTORIO EMANVELE RE D'ITALIA. Lungo la parte inferiore del busto, indicazione dell'autore (MOTTI) e, sotto, segno di zecca (R)
Somalia Italiana -> 10 lire
Obverse: Stemma della Somalia (un leopardo con una stella a cinque punte) fra rami e sormontato da una corona. Ai lati dello stemma in basso indicazione del valore (L. 10), sotto, il millesimo. Lungo il bordo nella parte superiore SOMALIA ITALIANA
Reverse: Busto del Re con corona e manto regale rivolto a destra e circondato dalla scritta VITTORIO EMANVELE RE D'ITALIA. Lungo la parte inferiore del busto, indicazione dell'autore (A • MOTTI) e, sotto, segno di zecca (R)
Vittorio Emanuele III - Gettoni Africa Orientale Italiana -> buono da 1 lira
Obverse: Indicazione del valore: circolarmente lungo il bordo superiore BUONO DA, al centro del campo 1 e sotto, orizzontalmente, LIRA.
Reverse: Fascio littorio, intorno GOVERNO GENERALE A • O • I •. In basso indicazione della data • 1941 - XIX-EF •.
Vittorio Emanuele III - Gettoni Africa Orientale Italiana -> buono da 2 lire
Obverse: Indicazione del valore su 4 righe: BUONO || DA || 2 || LIRE.
Reverse: Fascio littorio, intorno GOVERNO GENERALE A • O • I •. In basso indicazione della data • 1941 - XIX-EF •.
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> moneta commemorativa centesimo prora
Obverse: Semibusto volto a sinistra, a testa nuda, in uniforme. Intorno, circolarmente "VITTORIO • EMANVELE • III • RE • D'ITALIA •"
Reverse: Allegoria dell'Italia, recante nella mano destra un ramo di ulivo, su prora a sinistra. In alto, circolarmente il valore, a sinistra, (CENT. 1) e a destra il millesimo. Sulla prora il segno di zecca ( R ) e sulla fiancata, su due righe le sigle dei nomi dell'autore (P. C. M.) e dell'incisore (L. G. I.).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> impronta in piombo 2 centesimi valore
Obverse: Testa nuda, volta a sinistra. AL di sotto del collo, l'iniziale dell'autore (S). Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA".
Reverse: Nel campo, su tre righe, l'indicazione del valore e la data (2 / CENTESIMI / 1908). Circondate da rami di quercia e di lauro. In alto la stella d'Italia e in basso il segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 2 centesimi prora
Obverse: Semibusto volto a sinistra, a testa nuda, in uniforme. Intorno, circolarmente "VITTORIO • EMANVELE • III • RE • D'ITALIA •"
Reverse: Allegoria dell'Italia, recante nella mano destra un ramo di ulivo, su prora a sinistra. In alto, circolarmente il valore, a sinistra, (CENT. 2) e a destra il millesimo. Sulla prora il segno di zecca ( R ) e sulla fiancata, su due righe le sigle dei nomi dell'autore (P. C. M.) e dell'incisore (L. G. I.).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 5 centesimi 1904
Obverse: Test nuda volta a sinistra. Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA". In basso il nome dell'autore e incisore (SPERANZA).
Reverse: Nel campo, tra rami di lauro e quercia, su tre righe, l'indicazione del valore e la data (5/ CENTESIMI/1904). In alto stella raggiante, legata in basso da due rami. Sotto la legatura il segno di zecca ( R ).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 5 centesimi prora
Obverse: Semibusto a testa nuda e in uniforme, volto a sinistra. Intorno, circolarmente, "VITTORIO • EMANVELE • III • RE • D'ITALIA •"
Reverse: Allegoria dell'Italia marinara, recante, nella mano destra un ramoscello di ulivo, su prora verso sinistra. In alto, lungo il bordo, a sinistra l'indicazione del valore (CENT. 5) e a sinistra il millesimo di coniazione. Sulla prora il segno di zecca ( R).Sulla fiancata, in due righe, i nomi dell'autore (P. CANONICA M.) e dell'incisore (L. GIORGI INC.)
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 5 centesimi 1916
Obverse: Stemma sabaudo coronato, con a sinistra le lettere "VE" in monogramma, e a destra "III". In alto, circolarmente "REGNO D'ITALIA". In basso, la data tra rami di lauro e di quercia.
Reverse: Grappolo d'uva con tralcio. Ai lati, in basso, l'indicazione del valore (C.MI / 5).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova del progetto 5 centesimi 1918
Obverse: Testa nuda volta a sinistra. Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA". Sotto il collo, l'indicazione dell'autore (A. MOTTI).
Reverse: Spiga di grano, con foglia a sinistra, ai lati della quale è l'indicazione del valore (C. / 5). A destra la data (1918) e piú in basso la sigla di zecca (R). A sinistra, nel campo, orizzontalmente, la dicitura "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova di lega 5 centesimi 1918
Obverse: In alto, circolarmente "R. ZECCA - ROMA". Nel campo, su due righe il valore e la data (C. 5/ 1918), con tre globetti, in basso, lungo il bordo.
Reverse: In alto, circolarmente "PROVA DI LEGA". Nel campo, "FERRO NICHEL". In basso, stella a cinque punte.
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 5 centesimi 1918
Obverse: Stemma sabaudo, coronato e circondato dal collare dell'Annunziata, in cartella adornata. In basso rami di lauro e di ulivo. In alto, lungo il bordo "REGNO D'ITALIA".
Reverse: Spiga di grano, con foglia a sinistra, ai lati della quale è l'indicazione del valore (C. /5). A destra la data (1918) e a sinistra, circolarmente, la dicitura "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova di metallo 5 centesimi 1919
Obverse: Testa nuda, volta a destra. Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA".
Reverse: In alto, circolarmente "PROVA DI METALLO". Nel campo, su quattro righe "PER / MONETE / DA CENT. / 5 / - ".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 5 centesimi spiga
Obverse: Testa nuda, volta a sinistra. Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA".
Reverse: Spiga di grano, con foglia a sinistra. Ai lati il valore (C. / 5), in basso a destra la sigla di zecca (R) e a destra, nel campo la data (1919). A sinistra, la dicitura "PROVA", lungo il bordo.
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 5 centesimi impero
Obverse: Testa nuda, volta a destra. Intorno, circolarmente "VITT • EM • III • RE • E • IMP •"
Reverse: Aquila ad ali spiegate, su fascio littorio. In alto, circolarmente "ITALIA". Sotto il fascio, stemma sabaudo coronato, tra lindicazione del valore (C./5), la data e il segno di zecca a sinistra, e l'era fascista a destra. In basso, circolarmente, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI). Circolarmente, nel campo, a sinistra la dicitura "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 10 centesimi prora
Obverse: Semi busto del Re in uniforme a sinistra, intorno: VITTORIO • EMANUELE • III • RE • D'ITALIA.
Reverse: Figura allegorica femminile simboleggiante l'Italia su di una nave con un ramoscello di ulivo nella mano destra. Sulla prua rostrata della nave segno di zecca in rilievo (R), sulla fiancata indicazione degli autori P • CANONICA M • e e L • GIORGI I • in rilievo. In alto lungo il bordo indicazione del valore e millesimo (CENT • 10 1908).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 10 centesimi 50° Unità d'Italia
Obverse: Testa nuda, volta a sinistra. In basso, su due righe, circolarmente, i nomi dell'autore (D. TRENTACOSTE) e dell'incisore (L. GIORGI INC.). Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA".
Reverse: Allegoria di Roma e dell'Italia, poggiante la mano sinistra su aratro infiorato. Sullo sfondo, una nave mercantile festonata. A sinistra, su due righe l'indicazione del valore e il segno di zecca (C. 10/ R). A destra, le date del cinquantenario (1861-1911). Al di sopra delle date, orizzontalmente, la dicitura "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 10 centesimi 1915
Obverse: Testa elmata, volta a destra. A destra, circolarmente "ITALIA"; in basso, a destra il nome dell'autore (A. MOTTI).
Reverse: Spiga di grano. Ai lati il valore (C. 10), la data (1915) a destra e il marchio di zecca a sinistra ( R ). In basso, a destra, la sigla del nome dell'autore (A.M.).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 10 centesimi 1915
Obverse: Aquila volta a destra, poggiante la zampa sinistra su stemma sabaudo coronato e circondato dal collare dell' Annunziata. In basso, su due righe "REGNO D'ITALIA". Foro centrale di 3,5 mm.
Reverse: A destra, nel campo, spiga di grano. A sinistra, su due righe, l' indicazione del valore (C.MI 10). In basso la data (1915). Foro centrale di 3,5 mm.
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 10 centesimi 1915
Obverse: Testa diademata, volta a destra. Intorno "REGNO D'ITALIA"
Reverse: Spiga di grano. Ai lati il valore (C. 10), la data (1915) a destra e il marchio di zecca a sinistra (R). In basso, a destra, la sigla del nome dell'autore (A.M.).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 10 centesimi 1915
Obverse: Testa nuda a destra; intorno, circolarmente, "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA". Sotto il collo il nome dell'autore (A. MOTTI).
Reverse: Spiga di grano. Ai lati il valore (C. 10), la data (1915) a destra e il marchio di zecca a sinistra (R). In basso, a destra, la sigla del nome dell'autore (A.M.).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 10 centesimi 1915
Obverse: Stemma sabaudo coronato e circondato dal collare dell'Annunziata e da rami di lauro. Intorno, circolarmente, "REGNO D'ITALIA". In basso, lungo il bordo, a sinistra la data (1915) sormontata da un fiore di loto e a destra il segno di zecca tra due stellette (stella a 5 punteRstella a 5 punte).
Reverse: Nel campo spiga di grano, ai lati della quale è l'indicazione del valore (C./10).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 10 centesimi 1918
Obverse: Stemma sabaudo coronato, circondato da rami di lauro e di quercia. In alto, circolarmente, "REGNO D'ITALIA". In basso la sigla dell'autore (A. M.)
Reverse: Esagono ornato da foglie e sei gruppi di tre globetti, entro il quale, in alto è una stella fiammeggiante, e in basso, su due righe, l'indicazione del valore e la data (C.MI 10/ 1918). Nel campo, a sinistra, scritto orizzontalmente "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova di metallo 10 centesimi 1919
Obverse: Busto, a testa nuda, volto a destra, in uniforme e con il collare dell'Annunziata. Intorno, circolarmente, "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA". Sotto il busto, il nome dell'autore (D. CALANDRA).
Reverse: In alto, circolarmente, "PROVA DI METALLO". Nel campo, su cinque righe, "PER / MONETE / DA CENT. / 10 / fiore 6 petali".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova di lega 10 centesimi 1918
Obverse: In alto, circolarmente, "R. ZECCA - ROMA". Nel campo, su due righe, l'indicazione del valore e la data (C. 10/ 1918), con tre globetti lungo il bordo, in basso.
Reverse: In alto, circolarmente, "PROVA DI LEGA". Nel campo, "FERRO NICHEL". In basso stella a cinque punte.
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 10 centesimi 1918
Obverse: Testa nuda volta a destra. Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA"
Reverse: Spiga di grano verticale, con foglia a sinistra. Ai lati, l'indicazione del valore (C./10). In basso, a destra, circolarmente, la dicitura "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 10 centesimi ape
Obverse: Testa nuda, volta a sinistra. Intorno, circolarmente "VITTORIO EMANVELE III RE D'ITALIA".
Reverse: Ape su fiore. A sinistra, in basso, la sigla di zecca ( R ), a destra l'indicazione del valore (C.10) e in basso la data. Lungo il bordo, in basso a sinistra la dicitura "PROVA", e a destra il nome dell'autore del R/ (R. BROZZI).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 10 centesimi impero
Obverse: Testa nuda, volta a sinistra. Intorno, circolarmente "VITT • EM • III • RE • E • IMP •"
Reverse: Stemma sabaudo coronato, su fascio littorio, tra spiga di grano a sinistra e foglie di quercia a destra. Ai lati, in basso, il valore (C./10), a sinistra l'anno dell'era fascista e a destra la data. In basso, il nome dell'autore (G. ROMAGNOLI). A destra, circolarmente, l'indicazione "PROVA".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> progetto 20 centesimi 1907
Obverse: In cerchio di nodi sabaudi e perline, busto turrito di donna, volto a sinistra. Ai lati circolarmente, a sinistra "ITALIA" e a destra, tra stellette a cinque punte, la data (stella a 5 punte1907stella a 5 punte).
Reverse: Nel campo, su tre righe, il valore (20/CENTESIMI), sormontato da stemma sabaudo coronato, tra rami di lauro, tra spiga e caduceo. In basso il segno di zecca (R).
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 20 centesimi libertà librata
Obverse: Testa muliebre volta a sinistra, recante nella mano destra una spiga di grano. In alto a sinistra, circolarmente "ITALIA".
Reverse: Allegoria della libertà, rappresentata dalla figura di una donna librantesi verso sinistra, recante, nella mano sinistra una fiaccola. A sinistra, su tre righe l'indicazione del valore, la data e il segno di zecca (C. 20/ 1907 / R). In basso stemma sabaudo coronato, circondato dal collare dell'Annunziata. A destra, orizzontalmente, su due righe "PROVA / R.Z".
Vittorio Emanuele III - Prove e progetti della Zecca -> prova 20 centesimi esagono
Obverse: Scudo sabaudo coronato, tra rami di lauro e di quercia intrecciati. In alto, circolarmente, lungo il bordo "REGNO D'ITALIA".
Reverse: Esagono in corona di lauro. Nel campo, su due righe, l'indicazione del valore, e la data (C.MI 20 / 1918). Lungo il lato inferiore sinistro dell'esagono la dicitura "PROVA".

Pages: 1 [2] [3]

Back to contents

Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto shugar, Monday 11 November at 17:32
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Links ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

This page was generated in 1.145 seconds, number of DB queries: 133 (896.801710 ms)
Page from https://numismatica-italiana.lamoneta.it