Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

visione d'insieme delle monete

Regno d'Italia

313 schede disponibili

<< Stati italiani Repubblica Italiana >>

Pagine: 1 [2] [3] [4]

Indice

NumismaticaRegno d'Italia
ImmaginiDescrizione
Vittorio Emanuele II -> 1 centesimo
Dritto: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo la F iniziale di FERRARIS.
Verso: Valore (1 CENTESIMO) e millesimo su tre righe contornato da rami di alloro, in alto la stella Italiana e in basso il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 2 centesimi
Dritto: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo la F iniziale di FERRARIS.
Verso: Valore (2 CENTESIMI) e millesimo su tre righe contornato da rami di alloro e di rovere, in alto la stella Italiana e in basso il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 5 centesimi
Dritto: Testa del Re a sinistra, intorno: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo: FERRARIS.
Verso: Valore (5 CENTESIMI) e millesimo su tre righe contornato da rami di alloro e di rovere, in alto la stella Italiana e in basso il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 10 centesimi esperimento
Dritto: Volto del Re a destra, intorno VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re lungo il bordo ESPERIMENTO.
Verso: Nel campo: 10 CENTESIMI 1862 su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia.
Vittorio Emanuele II -> 10 centesimi
Dritto: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Verso: Nel campo: 10 CENTESIMI e millesimo su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia e in basso eventuale segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 20 centesimi stemma
Dritto: Testa del Re volta a destra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore (FERRARIS). In basso il millesimo.
Verso: Stemma Sabaudo sormontato da corona Reale, con collare dell'Annunziata e contornato da rami di alloro e dalla scritta: REGNO D'ITALIA. In basso valore (C • 20) tra segno di zecca (T) e BN di Banca Nazionale in incuso all'interno di un rettangolo.
Vittorio Emanuele II -> 20 centesimi valore
Dritto: Testa del Re volta a destra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re il millesimo.
Verso: Nel campo: 20 CENTESIMI su 2 righe. Attorno, in alto: REGNO D'ITALIA, in basso rami di alloro. Sotto il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 50 centesimi valore
Dritto: Testa del Re a destra, attorno VITTORIO EMANUELE II e la data; nome dell'autore sotto il collo: FERRARIS •
Verso: 50 CENTESIMI su due righe, in alto REGNO D'ITALIA, in basso due rami d'alloro e sotto il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 50 centesimi stemma
Dritto: Testa del Re a destra, attorno VITTORIO EMANUELE II e il millesimo; nome dell'autore sotto il collo: FERRARIS •
Verso: Stemma del casato Savoia tra rami di alloro, intorno: REGNO D'ITALIA, in basso il valore (C. 50) e il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 1 lira valore
Dritto: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II e la data. Sotto il collo del Re il nome dell'autore: FERRARIS.
Verso: Il valore (1 LIRA) su due righe. In alto: REGNO D'ITALIA e in basso rami di alloro sotto ai quali si trova il segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 1 lira stemma
Dritto: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta VITTORIO EMANUELE III e il millesimo. Sotto al collo del Re il nome dell'autore (FERRARIS).
Verso: Stemma Sabaudo contornato da rami di alloro e dalla scritta: REGNO D'ITALIA. In basso valore (L • 1) e segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 2 lire valore
Dritto: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta VITTORIO EMANUELE III e la data. Sotto al collo del Re: FERRARIS •
Verso: Valore (2 LIRE) su due righe, contornato da rami di alloro e dalla scritta: REGNO D'ITALIA. In basso valore e segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 2 lire stemma
Dritto: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta VITTORIO EMANUELE III e la data. Sotto al collo del Re: FERRARIS •
Verso: Stemma Sabaudo contornato da rami di alloro e dalla scritta: REGNO D'ITALIA. In basso valore e segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> Scudo
Dritto: Volto del Re a destra, intorno VITTORIO EMANUELE II, sotto il millesimo. Lungo il taglio del collo il nome dell'incisore FERRARIS.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'Annunziata sormontato da corona Reale e circondato da due rami di lauro. Sotto valore (L. 5) e segno o segni di zecca.
Vittorio Emanuele II -> Scudo unità d'Italia
Dritto: Stemma crociato sabaudo sormontato da corona Reale e circondato dal collare dell'Annunziata tra un ramo di alloro e uno di quercia. Intorno nella parte superiore CINQUE LIRE ITALIANE, nella parte inferiore in senso antiorario FIRENZE, un fascio orizzontale e MARZO 1861.
Verso: Testa del Re volta a destra, intorno nella parte superiore VITTORIO EMANUELE II • RE D'ITALIA. Sotto il collo il nome dell'autore (L • GORI F •), nel basso punzone del direttore della zecca fiorentina fatto a monte.
Vittorio Emanuele II -> 5 lire oro
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno VITTORIO EMANUELE II e il millesimo. Sotto il collo indicazione dell'autore FERRARIS.
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra rami di alloro. Intorno REGNO D'ITALIA. In basso valore (L. 5) tra segno di zecca a sinistra (T) e monogramma BN (Banca Nazionale).
Vittorio Emanuele II -> 10 lire
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno VITTORIO EMANUELE II e il millesimo. Sotto il collo indicazione dell'autore FERRARIS.
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra rami di alloro. Intorno REGNO D'ITALIA. In basso valore (L • 10) tra segno di zecca a sinistra (T) e monogramma BN (Banca Nazionale).
Vittorio Emanuele II -> Marengo
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno VITTORIO EMANUELE II e il millesimo in basso. Sotto il collo indicazione dell'autore FERRARIS.
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra rami di alloro. Intorno REGNO D'ITALIA. In basso valore (L. 20) e segno di zecca.
Vittorio Emanuele II -> 50 lire
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno VITTORIO EMANUELE II e il millesimo. Sotto il collo indicazione dell'autore FERRARIS.
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra rami di alloro. Intorno REGNO D'ITALIA. In basso valore (L. 50) tra segno di zecca a sinistra (T) e monogramma BN (Banca Nazionale).
Vittorio Emanuele II -> 100 lire
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno VITTORIO EMANUELE II e il millesimo. Sotto il collo indicazione dell'autore FERRARIS.
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra rami di alloro. Intorno REGNO D'ITALIA. In basso valore (L. 100) e segno di zecca.
Re Eletto -> 1 centesimo per Bologna
Dritto: Nel campo indicazione del valore (1 CENTESIMO), fregio e millesimo (1826) su quattro righe, intorno corona di lauro e la scritta CAR • FELIX D • G • REX SAR • CYP • ET HIER •. Sotto una rosetta.
Verso: Scudo con aquila Sabauda sormontato da corona reale e circondato da rami di quercia.
Re Eletto -> 1 centesimo per la Toscana
Dritto: Sempre dentro un cerchio di perline, stemma savoiardo con corona Reale e collare dell'Annunziata. Intorno VITTORIO EMANUELE RE ELETTO, sotto fregio con rosetta a quattro petali con, a destra, corona turrita e, a sinistra, un giglio.
Verso: Indicazione del valore (1 CENTESIMO) e della data (1859) su tre righe attorniati da un cerchio a perline. Intorno: GOVERNO DELLA TOSCANA ed un fregio con rosetta a 4 petali.
Re Eletto -> 2 centesimi per la Toscana
Dritto: Sempre dentro un cerchio di perline, stemma savoiardo con corona Reale e collare dell'Annunziata. Intorno VITTORIO EMANUELE RE ELETTO, sotto fregio con rosetta a quattro petali con, a destra, corona turrita e, a sinistra, testa di leone.
Verso: Indicazione del valore (2 CENTESIMI) e della data (1859) su tre righe attorniati da un cerchio a perline. Intorno: GOVERNO DELLA TOSCANA ed un fregio con rosetta a 4 petali.
Re Eletto -> 3 centesimi per Bologna
Dritto: Nel campo indicazione del valore (3 CENTESIMI), fregio e millesimo (1826) su quattro righe, intorno corona di lauro e la scritta CAR • FELIX D • G • REX SAR • CYP • ET HIER •. Sotto una rosetta.
Verso: Scudo con aquila Sabauda sormontato da corona reale e circondato da rami di quercia. In basso iniziali dell'autore (M. V.).
Re Eletto -> 5 centesimi per Bologna
Dritto: Nel campo indicazione del valore (5 CENTESIMI), fregio e millesimo (1826) su quattro righe, intorno corona di lauro e la scritta CAR • FELIX D • G • REX SAR • CYP • ET HIER •. Sotto una rosetta.
Verso: Scudo con aquila Sabauda sormontato da corona reale e circondato da rami di quercia. In basso iniziali dell'autore (M. V.).
Re Eletto -> 5 centesimi per la Toscana
Dritto: Sempre dentro un cerchio di perline, stemma savoiardo con corona Reale e collare dell'Annunziata. Intorno VITTORIO EMANUELE RE ELETTO, sotto fregio con rosetta a quattro petali con, a sinistra, giglio e, a destra, testa di leone.
Verso: Indicazione del valore (5 CENTESIMI) e della data (1859) su tre righe attorniati da un cerchio a perline. Intorno: GOVERNO DELLA TOSCANA ed un fregio con rosetta a 4 petali.
Re Eletto -> 50 centesimi per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (F di Ferraris) e millesimo (1859).
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (C. 50), a ore 4 segno di zecca (B).
Re Eletto -> 50 centesimi per Firenze
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE RE ELETTO. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (G di Gori) e monte.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo in alto CINQUANTA CENTESIMI, in basso, FIRENZE, un vomere e indicazione del millesimo.
Re Eletto -> 1 lira per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (F di Ferraris) e millesimo (1859).
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (L. 1), a ore 4 segno di zecca (B •).
Re Eletto -> 1 lira per Firenze
Dritto: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo in alto • UNA LIRA ITALIANA •, in basso, FIRENZE e indicazione del millesimo.
Verso: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE RE ELETTO. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (GORI) e monte.
Re Eletto -> 2 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (FERRARIS), in basso, il millesimo.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (L. 2), a ore 4 lungo il bordo, indicazione della zecca (BOLOGNA).
Re Eletto -> 2 lire per Firenze
Dritto: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo in alto  • DUE LIRE ITALIANE •, in basso, FIRENZE, un serpente ad anello e indicazione del millesimo.
Verso: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE RE ELETTO. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (F di Ferraris) e monte.
Re Eletto -> 5 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (FERRARIS), in basso, il millesimo.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (L. 5), a ore 4 lungo il bordo, indicazione della zecca (BOLOGNA).
Re Eletto -> 10 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a sinistra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (D • B • per Donnino Bentelli già incisore della zecca di Parma), in basso, il millesimo (1860).
Verso: Nel campo indicazione del valore (LIRE 10) su due righe circondata da rami di lauro. Intorno, REGIE PROVINCIE DELL'EMILIA, in basso sotto l'incrocio dei rami indicazione della zecca (B).
Re Eletto -> 20 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a sinistra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (D • B • per Donnino Bentelli già incisore della zecca di Parma), in basso, il millesimo (1860).
Verso: Nel campo indicazione del valore (LIRE 20) su due righe circondata da rami di lauro. Intorno, REGIE PROVINCIE DELL'EMILIA, in basso sotto l'incrocio dei rami indicazione della zecca (B).
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 20 centesimi bimetallica scudo (Bologna)
Dritto: Nel campo, scudo Savoia nel tondino d'argento. Intorno nella corona di rame, * ESPERIMENTO * e sotto BOLOGNA.
Verso: Nel campo, sul tondino d'argento 20. Intorno nella corona di rame, * CENTESIMI *. In basso 1860.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 20 centesimi bimetallica leone (Bologna)
Dritto: Nel campo sul tondino d'argento, leone rampante a sinistra (simbolo araldico della città di Bologna). Intorno nella corona di rame, * ESPERIMENTO * e sotto BOLOGNA.
Verso: Nel campo, sul tondino d'argento 20. Intorno nella corona di rame, * CENTESIMI *. In basso 1860.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 20 centesimi bimetallica scudo/leone (Bologna)
Dritto: Nel campo, scudo Savoia nel tondino d'argento. Intorno nella corona di rame, * ESPERIMENTO * e sotto BOLOGNA.
Verso: Nel campo sul tondino d'argento, leone rampante a sinistra (simbolo araldico della città di Bologna). Intorno nella corona di rame, * ESPERIMENTO * e sotto BOLOGNA.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 40 centesimi bimetallica (Bologna)
Dritto: Nel campo, scudo Savoia nel tondino d'argento. Intorno nella corona di rame, * ESPERIMENTO * e sotto BOLOGNA.
Verso: Nel campo, sul tondino d'argento 40. Intorno nella corona di rame, * CENTESIMI *. In basso 1860.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di bronzo (Bologna)
Dritto: Nel campo, testa di Vittorio Emanuele II di profilo a destra con collo lungo. Intorno VITTORIO EMANUELE II.
Verso: Nel campo, tra due rami di alloro e quercia, su quattro righe: SAGGIO | DI | BRONZO | 1860.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di rame e nichelio (Bologna)
Dritto: Nel campo, testa di Vittorio Emanuele II di profilo a destra con collo lungo. Intorno VITTORIO EMANUELE II.
Verso: Nel campo, tra due rami di alloro e quercia, su quattro righe: SAGGIO | DI RAME | E NICKEL | 1860 •.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> Esperimento rame (Bologna)
Dritto: Nel campo, scudo Savoia nel tondino d'argento. Intorno nella corona di rame, * ESPERIMENTO * e sotto BOLOGNA.
Verso: Due rami di alloro legati in basso entro cerchio perlinato. Nel campo, inciso a mano, lettera e numero.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> Prova tondello 5 centesimi (Bologna)
Dritto: Nel campo, su due righe, 1A / FORMA
Verso: Anepigrafe, solo orlo bordo in rilievo.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 20 centesimi saggio eroso misto (Firenze)
Dritto: Nel campo, figura allegorica, rappresentante una donna, drappeggiata, di profilo, a destra, seduta sul dorso di un leone accovacciato e volto a destra; il gomito destro poggiante sul fascio dei littori, su cui sta lo scudo di Savoja, tenente nella destra un archipenzolo e nella sinistra una bandiera fluttuante, fregiata dalla croce di Savoia. Intorno REGNO D'ITALIA e nell'esergo indicazione del valore (C • MI 20). Tutto intorno un cerchio stellato.
Verso: Nel campo, su cinque righe, SAGGIO | DI UN | POPOLANO | TIT • 260 | EROSO MISTO. Intorno, * A RE VITTORIO EMANUELE II *.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi per la Toscana (Firenze)
Dritto: Testa del Re a destra, in basso segno di zecca (F). Intorno, VITTORIO EMANUELE II RE ELETTO.
Verso: Indicazione del valore entro cerchio di perline su tre righe, 10 | CENTESIMI | 1860.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> esperimento di nichelio (Milano)
Dritto: Nel campo, biscione visconteo, coronato e sotto 1860. Il tutto tra due rami di alloro e di quercia.
Verso: Nel campo ESPERIMENTO tra due rami di quercia.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> esperimenti 95 e 96 (Milano)
Dritto: Nel campo, 1860, tra due rami di alloro e di quercia.
Verso: Nel campo B e numero (95 o 96) tra due rami di quercia e alloro.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> esperimento di rame (Milano)
Dritto: Nel campo, 1860, tra due rami di alloro.
Verso: Nel campo ESPERIMENTO tra due rami di quercia.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di bronzo nichelifero (Milano)
Dritto: Scudo coronato di Savoia tra due rami di quercia. In basso 1860.
Verso: Su cinque linee: SAGGIO | DI | BRONZO | NICHELIFERO | fregio orizzontale | CU • (centesimi rame) 95 NI • (centesimi nichelio). Intorno REGIA ZECCA DI MILANO.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 5 centesimi MR (Milano)
Dritto: Nel campo su 4 linee: 5 | CENT • i | fregio orizzontale | GRAM • | 5 tra due rami di quercia e alloro. In fondo, in cartella appuntata, MR con un piccolo trifoglio sopra e una stelletta a 5 raggi sotto.
Verso: liscio
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 5 centesimi uniface (Milano)
Dritto: Nel campo su tre righe: 5 | CENTESIMI | 1861 in mezzo a una corona.
Verso: liscio
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi 1866 (Milano)
Dritto: Nel campo: 10 CENTESIMI e millesimo su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia e in basso segno di zecca di Milano (M).
Verso: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 50 centesimi saggio di moneta d'argento (Torino)
Dritto: Testa di Vittorio Emanuele I volta a sinistra. Intorno * ZECCA DI TORINO *. In basso 1861.
Verso: Su tre righe: C • 50 | MILL • 22 | M • 718-50. Intorno, SAGGIO DI MONETA D'ARGENTO. Sotto stella a cinque punte.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di bronzo toro rampante (Torino)
Dritto: Nel campo, nella parte superiore, toro rampante a sinistra e sotto, su tre linee, ZECCA | DI | TORINO. In basso una rosetta.
Verso: Su quattro linee, SAGGIO | DI | BRONZO | 1860 fra due rami d'alloro e di quercia.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di bronzo aquila (Torino)
Dritto: Nel campo, nella parte superiore, aquila coronata volta a sinistra e caricata da scudo savoia, sotto, su quattro linee, fregio orizzontale | ZECCA | DI | TORINO. In basso una stella a cinque punte.
Verso: Su quattro linee, SAGGIO | DI | BRONZO | 1860 fra due rami d'alloro e di quercia.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di bronzo T (Torino)
Dritto: Nel campo T • tra due rami d'alloro e di quercia.
Verso: Nel campo 1860 fra due rami d'alloro e di quercia.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 5 centesimi Stato Sardo (Torino)
Dritto: Figura femminile in piedi verso destra con corona turrita, allegoria dello stato, mentre tiene con la mano destra un archipenzolo e posa la mano sinistra su uno scudo con la croce di Savoia. Alle spalle della figura femminile un leone accovacciato verso sinistra. Intorno STATO SARDO e in esergo indicazione del valore (C • 5).
Verso: Liscio
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di eroso misto (Torino - scudo)
Dritto: Scudo coronato di Savoia sormontato da corona reale tra due rami d'alloro.
Verso: Su tre linee SAGGIO | DI | EROSO MISTO. Intorno ZECCA DI TORINO e in basso G • 2 1/2.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di eroso misto (Torino - stella)
Dritto: Su tre linee SAGGIO | DI | EROSO MISTO al di sotto di una stelletta.
Verso: Su tre linee ZECCA | DI | TORINO.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio d'argento per 2 lire (Torino)
Dritto: Testa di Vittorio Emanuele II a destra.
Verso: Su tre linee L • 2 | MILL • 29 | M 718.50 •. Sotto una stella. Intorno, SAGGIO DI MONETA D'ARGENTO.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio d'argento per 1 lira (Torino)
Dritto: Testa di Vittorio Emanuele II a destra.
Verso: Su tre linee L • 1 | MILL • 23 | M 718.50 •. Sotto una stella. Intorno, SAGGIO DI MONETA D'ARGENTO.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di eroso misto 1861 (Torino)
Dritto: Testa di Vittorio Emanuele II a destra. Sotto un globetto ornato internamente da quattro globetti.
Verso: Su quattro linee SAGGIO || DI || EROSO-MISTO || 1861. In alto una stella.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> saggio di eroso misto (Torino - stemma)
Dritto: Stemma di Savoia in una corona d'alloro.
Verso: Su quattro righe, SAGGIO DI EROSO MISTO G • 3.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 20 centesimi pezza di saggio (Torino?)
Dritto: Testa di Vittorio Emanuele II a destra, intorno, VIT • EMAN • II RE D'ITALIA.
Verso: Nel campo in due righe, C •20 | G • 1. Intorno, PEZZA DI SAGGIO, TIT • M • 800.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> prova Leone di San Marco (Venezia)
Dritto: Testa di Vittorio Emanuele II volta a sinistra, intorno, VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA.
Verso: Nel campo, il leone di San Marco, a sinistra, ritto su piedistallo, con il vangelo aperto su cui si legge, in incuso, PAX TIBI MARCE EVANGELISTA MEUS. Sul piedistallo, in tre righe, 19 | OTTOBRE | 1866. In alto, stella fiammeggiante. Intorno VENEZIA LIBERATA.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi 186_ (Strasburgo)
Dritto: Nel campo: 10 CENTESIMI e millesimo parziale (186) su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia e in basso segno di zecca di Strasburgo (OM).
Verso: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi 1866 modulo spesso (Strasburgo)
Dritto: Nel campo: 10 CENTESIMI e millesimo (1866) su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia e in basso segno di zecca di Strasburgo (OM).
Verso: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi 1867 argento (Strasburgo)
Dritto: Nel campo: 10 CENTESIMI e millesimo (1866) su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia e in basso segno di zecca di Strasburgo (OM).
Verso: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi 1866 modulo largo (Parigi)
Dritto: Nel campo: 10 CENTESIMI e millesimo (1863) su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia.
Verso: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Vittorio Emanuele II - Prove e progetti -> 10 centesimi uniface (Parigi)
Dritto: liscio
Verso: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'incisore: FERRARIS.
Umberto I -> 1 centesimo
Dritto: Testa del Re a sinistra, intorno: UMBERTO I RE D'ITALIA. Sotto il collo indicazione dell'autore (S • per Speranza).
Verso: Valore (1 CENTESIMO) e data su tre righe contornato da rami di alloro, in alto la stella Italiana e in basso il segno di zecca (R).
Umberto I -> 2 centesimi
Dritto: Testa del Re a sinistra, intorno: UMBERTO I RE D'ITALIA. Sotto il collo S., iniziale di Speranza.
Verso: Valore (2 CENTESIMI) e data su tre righe contornato da rami di alloro e di rovere, in alto la stella Italiana e in basso il segno di zecca.
Umberto I -> 5 centesimi
Dritto: Testa del Re a sinistra, intorno: UMBERTO I RE D'ITALIA. Sotto il collo: SPERANZA.
Verso: Valore (5 CENTESIMI) e data su tre righe contornato da rami di alloro e di rovere, in alto la stella Italiana e in basso il segno di zecca.
Umberto I -> 10 centesimi
Dritto: Testa del Re volta a sinistra, contornata dalla scritta: UMBERTO I RE D'ITALIA. Sotto il collo del Re il nome dell'autore: SPERANZA (lungo il bordo per gli esemplari del 1894 e lungo il taglio del collo per gli esemplari del 1893).
Verso: Nel campo: 10 CENTESIMI e data su 3 righe. Attorno, a sinistra, ramo di alloro, a destra, ramo di quercia; in alto stella dell'Italia e in basso segno di zecca.
Umberto I -> Nichelino
Dritto: Corona reale con sotto il millesimo, intorno rami di alloro e rovere. In alto stella d'Italia, in basso il segno di zecca.
Verso: Nel campo il numero 20 contornato da una circonferenza di perline, circolarmente: REGNO D'ITALIA stella a 5 punte 20 CENTESIMI stella a 5 punte.
Umberto I -> 50 centesimi
Dritto: Volto del Re a destra intorno UMBERTO I (a sinistra) RE D'ITALIA (a destra), sotto il millesimo.
Verso: Stemma crociato sabaudo sormontato da corona reale con collare dell'Annunziata circondato da due rami di alloro (a sinistra) e di quercia (a destra). Ai lati dello stemma indicazione del valore (C. 50), a ore 5 lungo il bordo segno di zecca. Sopra la corona Stella d'Italia.
Umberto I -> 1 lira
Dritto: Volto del Re a destra intorno UMBERTO I (a sinistra) RE D'ITALIA (a destra), sotto il millesimo. Sotto il collo del Re il nome dell'autore (SPERANZA).
Verso: Stemma crociato sabaudo sormontato da corona reale con collare dell'Annunziata circondato da due rami di alloro (a sinistra) e di quercia (a destra). Ai lati dello stemma indicazione del valore (L. 1), a ore 5 lungo il bordo segno di zecca. Sopra la corona Stella d'Italia.
Umberto I -> 2 lire
Dritto: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta UMBERTO I RE D'ITALIA e la data. Sotto al collo del Re il nome dell'autore: SPERANZA.
Verso: Stemma Sabaudo contornato da rami di alloro e dal valore (L • 2). In basso a ore 5 il segno di zecca. In alto la stella d'Italia.
Umberto I -> Scudo
Dritto: Testa del Re volta a destra contornata dalla scritta: UMBERTO I RE D'ITALIA. Nella parte inferiore del collo il nome dell'incisore: SPERANZA •
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'Annunziata sormontato da corona Reale; a destra rami di rovere e a sinistra rami di alloro. In alto la stella di'Italia, in basso a ore 5 il segno di zecca (R).
Umberto I -> Marengo
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno UMBERTO I RE D'ITALIA. In basso il millesimo. Alla base del collo indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra un ramo di quercia (a destra) e un ramo di alloro (a sinistra) e il valore (L. 20). In basso a ore 7 il segno di zecca (R), in alto in posizione centrale la Stella d'Italia.
Umberto I -> 50 lire
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno UMBERTO I RE D'ITALIA. In basso il millesimo. Lungo la base del collo indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra un ramo di quercia (a destra) e un ramo di alloro (a sinistra) e il valore (L. 50). In basso a ore 7 il segno di zecca (R), in alto in posizione centrale la Stella d'Italia.
Umberto I -> 100 lire
Dritto: Volto del Re a sinistra, intorno UMBERTO I RE D'ITALIA. In basso il millesimo. Sotto la base del collo indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Stemma Sabaudo contornato dal collare dell'Annunziata tra un ramo di quercia (a destra) e un ramo di alloro (a sinistra) e il valore (L. 100). In basso a ore 7 il segno di zecca (R), in alto in posizione centrale la Stella d'Italia.
Eritrea -> 50 centesimi
Dritto: Semibusto in uniforme del Re con corona volto a destra. Lungo il bordo, UMBERTO I RE D'ITALIA • e il millesimo (1890). Sotto il busto, indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Nel campo indicazione del valore in italiano (C. 50), arabo ed amarico su tre righe sotto la stella italiana. Lungo il bordo, in alto, COLONA ERITREA, in basso, rami di alloro intrecciati con un fiocco al di sotto del quale vi è il segno di zecca (M).
Eritrea -> 1 lira
Dritto: Semibusto in uniforme del Re con corona volto a destra. Lungo il bordo, UMBERTO I RE D'ITALIA • e il millesimo. Sotto il busto, indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Nel campo indicazione del valore in italiano (L. 1), arabo ed amarico su tre righe sotto la stella italiana. Lungo il bordo, in alto, COLONA ERITREA, in basso, rami di alloro intrecciati con un fiocco al di sotto del quale vi è il segno di zecca (R).
Eritrea -> 2 lire
Dritto: Semibusto in uniforme del Re con corona volto a destra. Lungo il bordo, UMBERTO I RE D'ITALIA • e il millesimo. Sotto il busto, indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Nel campo indicazione del valore in italiano (L. 2), arabo ed amarico su tre righe sotto la stella italiana. Lungo il bordo, in alto, COLONA ERITREA, in basso, rami di alloro intrecciati con un fiocco al di sotto del quale vi è il segno di zecca (R).
Eritrea -> 1 tallero
Dritto: Semibusto in uniforme del Re con corona volto a destra. Lungo il bordo, UMBERTO I RE D'ITALIA • e il millesimo. Sotto il busto, indicazione dell'autore (SPERANZA).
Verso: Nel campo aquila sabauda con corona reale che ghermisce uno scettro ed un bastone con collare dell'Annunziata. Ai lati dell'aquila indicazione del valore in italiano (L. 5), a sinistra in amarico e a destra, in arabo. Lungo il bordo le scritte, in alto, COLONIA ERITREA, in basso, TALLERO con due stellette a cinque punte ciascuna a lato.
Umberto I - Gettoni -> 10 marche
Dritto: Volto di Vittorio Emanuele a sinistra, intorno PRINCIPE EREDITARIO D'ITALIA.
Verso: Indicazione del valore (10 MARCHE) intorno, nella parte superiore, REGNO D'ITALIA, nella parte inferiore due rami di lauro incrociati e legati da nastro.
Umberto I - Gettoni -> 20 marche
Dritto: Volto di Umberto I a destra, intorno UMBERTO I RE D'ITALIA. In basso indicazione del millesimo (1892).
Verso: Indicazione del valore (20 MARCHE) intorno, nella parte superiore, REGNO D'ITALIA, nella parte inferiore due rami di lauro incrociati e legati da nastro.
Umberto I - Gettoni -> 50 marche
Dritto: Volto di Vittorio Emanuele II a destra, intorno VITTORIO EMANUELE II. In basso indicazione del millesimo (1892).
Verso: Indicazione del valore (50 MARCHE) intorno, nella parte superiore, REGNO D'ITALIA, nella parte inferiore due rami di lauro incrociati e legati da nastro.
Umberto I - Prove e progetti -> prova 2 centesimi
Dritto: Testa nuda volta verso sinistra. Sotto il collo, l'iniziale del cognome dell'autore (S.). Intorno, circolarmente, UMBERTO I RE D'ITALIA.
Verso: Nel campo, su tre righe, in corona di rami di lauro e di quercia, l'indicazione del valore e la data (2 /CENTESIMI/1895). In alto, stella raggiante, e in basso, il segno di zecca (R).
Umberto I - Prove e progetti -> prova 5 centesimi
Dritto: Testa nuda volta verso sinistra. Sotto il collo, il nome dell'autore (SPERANZA), lungo il bordo. Intorno, circolarmente, UMBERTO I RE D'ITALIA.
Verso: Nel campo, su tre righe, in corona di rami di lauro e di quercia, l'indicazione del valore e la data (5 /CENTESIMI/1900). In alto, stella raggiante, e in basso, il segno di zecca (R).
Umberto I - Prove e progetti -> progetto 10 centesimi
Dritto: Testa nuda volta verso sinistra. Intorno, circolarmente, UMBERTO I RE D'ITALIA.
Verso: Nel campo, su tre righe, in corona di rami di lauro e di quercia, l'indicazione del valore e la data (10/CENTESIMI/1893). In alto, stella raggiante, e in basso, il segno di zecca (R).
Umberto I - Prove e progetti -> progetto 10 centesimi
Dritto: Testa turrita dell'Italia, volta a sinistra, coronata di spighe di grano, fiori, e uva. Sotto il collo, il nome dell'autore (SPERANZA). Intorno, circolarmente, REGNO D'ITALIA.
Verso: Su due righe, nel campo, il valore e la data (10/1897), in corona di rami di lauro e di quercia. In alto stella raggiante e in basso, il segno di zecca (R).
Umberto I - Prove e progetti -> progetto 20 centesimi
Dritto: Testa nuda volta verso sinistra. Intorno, circolarmente, UMBERTO I RE D'ITALIA.
Verso: Nel campo, su quattro righe, in corona di rami di lauro e di quercia, l'indicazione del valore, la data e il segno di zecca (20/CENTESIMI/1893/R). In alto, stella raggiante.
Umberto I - Prove e progetti -> progetto 20 centesimi
Dritto: Nel campo il valore (20). Lungo il bordo, circolarmente "REGNO D'ITALIA rosetta a 5 petaliCENTESIMIrosetta a 5 petali".
Verso: Nel campo, entro corona di rami di lauro e di quercia, corona regale al di sotto della quale è la data. In alto, stella raggiante.
Umberto I - Prove e progetti -> tondello di prove 20 centesimi
Dritto: Aquila ad ali spiegate e coronata, con stemma sabaudo sul petto, che tiene un nastro nel becco, poggiata sul globo. In alto stella raggiante.
Verso: Nel campo, su due righe, entro cerchio continuo, la data e il segno di zecca (1894/M). Intorno, circolarmente TONDELLO DI PROVA. In esergo fiore a 5 petali.
Umberto I - Prove e progetti -> progetto uniface in ottone 5 lire
Dritto: Testa nuda, volta a destra. Intorno, circolarmente UMBERTO I RE D'ITALIA. Sotto il collo la data (1879)
Verso: Uniface
Umberto I - Prove e progetti -> impronta in piombo su piastra 50 lire
Dritto: Testa nuda, volta a sinistra. Sul taglio del collo il nome dell'autore (SPERANZA). In basso la data (1884). Intorno, circolarmente UMBERTO I RE D'ITALIA.
Verso: Entro rami di lauro e di quercia, stemma sabaudo coronato e ornato del collare della S.S. Annunziata, ai lati del quale l'indicazione del valore (L. / 50). In basso , a sinistra, il segno di zecca (R). In alto, stella fiammeggiante.
Progetti per la Colonia Eritrea -> progetto 5 lire (tallero)
Dritto: Leone di Giuda, con corona e croce, verso destra. Intorno, circolarmente, IMPERO ABISSINO. In esergo, stella a cinque punte.
Verso: Aquila spiegata e coronata con scudo sabaudo in petto, che regge, con gli artigli scettro e bastone, ornati del Collare della S.S. Annunziata. Ai lati, l'indicazione del valore (L. /5). Intorno, circolarmente, in alto COLONIA ITALIANA IN AFRICA e in basso, tra due stelle a cinque punte TALLERO.

Pagine: 1 [2] [3] [4]

ritorna all'indice

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto Giuppy1975, venerdì 20 ottobre 2017 alle ore 10:42
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 0.720 secondi, numero di query al DB: 132 (642.812729 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it