Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Repubblica Italiana

Lira

Euro >>
Simbolo della Lira

Simbolo della Lira
A seguito del referendum del 2 giugno 1946 che sanciva la nuova forma istituzionale del Paese, il capo provvisorio della Repubblica, Enrico de Nicola firmò il decreto, 6 settembre 1946, con il quale autorizzava la Zecca di Stato a fabbricare ed emettere monete metalliche del valore di £ 10, £ 5, £ 2, £ 1 in italma, lega leggera composta da alluminio, magnesio e manganese; il 21 dicembre 1946 venne fissato il corso legale delle nuove monete.

Furono i simboli della pace e della ricostruzione civile, morale ed economica del Paese ad ispirare l'artista Giuseppe Romagnoli e l'incisore Pietro Giampaoli per la realizzazione della prima serie di monete: infatti furono rappresentati il Pegaso, il ramoscello d'ulivo, il contadino che ara, la personificazione della Repubblica con la fiaccola della libertà.

I DD. MM. del 1953 e del 1954 decretarono la cessazione del loro corso legale e autorizzarono la sostituzione con monete di nuovo conio.

Terminata, nel 1951, la fase di progettazione delle nuove monete ebbe inizio la coniazione delle monete da £ 1, £ 5 e £ 10. Giuseppe Romagnoli realizzò le monete emesse dal 1953 al 1957 e precisamente quelle da 2 lire, da 50 e 100 lire in acmonital e quella da 20 lire in bronzital.

Sempre nel 1957 fu emessa la moneta da 500 lire in argento; le due facce della moneta furono eseguite, per il dritto che rappresentava una testa di donna contornata dagli stemmi di tutte le regioni d'Italia, dall' incisore Pietro Giampaoli e, per il rovescio che raffigurava l immagine delle tre caravelle di Cristoforo Colombo, dallo scultore Guido Veroi.

Nel 1959, a causa dell'inflazione, venne sospesa la coniazione delle monete da 1 e 2 lire e, nel 1967, anche quella delle monete da 500 lire in argento, in quanto laumento del prezzo del metallo prezioso favoriva la loro tesaurizzazione.

Successivamente, nel 1976, su disegni di Mario Vallucci, venne autorizzata l'emissione della moneta da 200 lire in bronzital a cui seguí, nel 1982 la prima moneta bimetallica emessa nel taglio da 500 e formata da una corona esterna in acmonital e un nucleo centrale in bronzital. La sua creazione si deve a Laura Cretara che ha realizzato anche i modelli delle monete da 100 e 50 lire, rispettivamente del 1993 e del 1996, in sostituzione delle monete cosiddette micro coniate, con diametro ridotto, nel 1989 su disegno del Romagnoli.

Su modelli di Uliana Pernazza è stata realizzata, nel 1997, lultima emissione della monetazione in lire nel taglio da 1.000 bimetallica con la corona esterna in bronzital e il nucleo interno in cupronichel.


Indice

NumismaticaRepubblica ItalianaLira

Categorie

503 monete per 129 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Moneta

311 monete per 42 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Johnson Roma

Per Anno

1900
194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960
196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975
197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990
199119921993199419951996199719981999
2000
20002001

Ultima modifica: lunedì 3 dicembre 2012 alle ore 14:12, incuso
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto divo18, giovedì 27 aprile 2017 alle ore 16:12
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 1.053 secondi, numero di query al DB: 24 (1037.180185 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it