Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Scudi uno e mezzo

NumismaticaStati italianiStati preunitariRepubblica di GenovaPeriodo dei Dogi biennali (1528-1797)Seconda fase (1541 - 1637)
<< Scudo stretto al castello   Scudo doppio >>

commenti
Scudi uno e mezzo (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
✠ DVX ✠ ET ✠ GVB ✠ REIP ✠ GENV ✠ (data)

Castello tra due grifi con anello soprastante; sotto: cherubino tra X X e cerchio perlinato.

✠ CONRADVS ✠ II ✠ ROMANOR ✠ REX ✠ (sigla) ✠

Croce ornata accantonata da 4 cherubini; cerchio perlinato tra due cerchi lineari.

Di questo multiplo di scudo il C.N.I. descrive 6 date comprese tra il 1570 e il 1634, con 11 varianti. Gli elementi nuovi che contraddistinguono questa moneta sono: il diametro di 55 mm e successivamente di 60. Oltre a questi 11 pezzi se ne conoscono altri 4 (2 alla collezione Carige e 2 al Comune di Savona: ex collezione Lamberti).

Questa moneta è classificata in tre tipi:

tipo I°: sopra al castello è posto un anello battuto dal 1554 al 1611, solo in questo tipo il cherubino del D/ è fiancheggiato da X X (ma in alcuni pezzi mancano);

tipo II°: sopra al castello è posta una "corona bassa" che non interrompe la leggenda (+ DVX * ET •.. ecc) battuto dal 1612 al 1615;

tipo III°: sopra al castello è posta una "corona alta" che interrompe il cerchio perlinato e la leggenda che inizia con "DVX * ET... ecc." (senza la croce) battuti dal 1623 al 1637.

Il peso dello scudo e mezzo è calcolato partendo dallo scudo da 4 lire del 1567.

E' conosciuta una moneta particolare e rarissima chiamata "SCUDO DA TRE LIRE" coniata nel 1554 con al D/ un grande scudo con ai fianchi "15" e "54" e sul R/ una grande croce, non si conoscono peso e diametro.

Nominale: 1,5 Scudi
Materiale: Ag
Diametro: 57-60 mm
Peso: 54,67 g
Anni Cod. Zecca Sigla zecchiere Zecchiere Rarità Immagini
15541  W-GE2/13-7Genova--R5 
1570 W-GE2/13-1 GenovaL-B Lucas BrunusR3
1577 W-GE2/13-4GenovaL-B Lucas BrunusR3 
1578 W-GE2/13-3 GenovaL-B Lucas BrunusR3
1596 W-GE2/13-5GenovaI-V Ieronimus ViglevanusR3 
1598 W-GE2/13-6GenovaP-P Paulus PedemonteR3 
1634 W-GE2/13-2GenovaIB-S Io. Benedictus SeminusR3 
1 leggenda del D/ DVX ET GVBERANTORES RAIPVBLICAE GENVENSIS e del R/ CONRADVS REX ROMANORVM

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto giolodi, lunedì 23 ottobre 2017 alle ore 23:19
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.057 secondi, numero di query al DB: 60 (40.553331 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it