Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Nicolò Ramirez de Guzman (1644-1684)

<< Luigi Carafa (1637-1638) Assedio austriaco (1706-1707) >>
Dopo la morte senza eredi maschi (il figlio avuto da Isabella, di nome Antonio, gli era premorto) di Luigi Carafa, avvenuta nel 1638, si riaprí il problema della successione nel Ducato.

La figlia di Antonio, Anna (che alcune fonti indicano come figlia di Isabella e Luigi), era andata in sposa al Viceré di Napoli, Ramiro Felipe Nunez De Guzman, duca di Medina de las Torres. Questi si adoperò affinché Sabbioneta rimanesse sotto controllo spagnolo. Secondo i contratti stipulati nel 1591 alla morte di Vespasiano, i diritti sul Ducato in mancanza di eredi maschi dovevano passare ai Gonzaga del ramo di Bozzolo. La questione venne portata davanti alla Corte Imperiale che decise di lasciare la titolarità del feudo ad Anna, ma senza titolo ducale, che finí a Scipione di Bozzolo. A causa di una serie di concessioni fatte da Anna alla Corte di Spagna, Sabbioneta rimase comunque sotto dominio spagnolo, nonostante le rimostranze della corte Imperiale. Alla morte di Anna nel 1644, il figlio Nicolò fu nominato dal Re di Spagna duca di Sabbioneta. Nel 1647 Nicolò ottenne anche l'Ordine del Toson d'Oro.

Nicolò regnò a lungo, e si spense senza discendenza nel 1684 (altre fonti indicano il 1689) ponendo fine nello stesso tempo al dominio su Sabbioneta delle dinastie dei Gonzaga Colonna e dei Carafa di Stigliano. Il feudo sabbionetano venne ceduto dalla Spagna al genovese Francesco Maria Spinola, Duca di San Pietro, che vantava crediti verso i De Guzman, ma Spinola vi rinuciò non potendo mantenervi una guarnigione. Il Ducato venne quindi aggregato a quello di Mantova dal 1703 al 1707, e successivamente a quello di Guastalla fino al 1746, per poi tornare al controllo diretto di Casa d'Austria.

L'unica moneta conosciuta emessa nel lungo periodo di dominio di Nicolò De Guzman è il Ducatone in argento del 1666, che venne ritirato dalla circolazione dopo pochi mesi in quanto messo al bando dallo Stato di Parma perchè dal tenore d'argento non adeguato.


Indice

NumismaticaZecche ItalianeLombardiaSabbionetaNicolò Ramirez de Guzman (1644-1684)

Per Moneta

1 moneta per 1 tipo: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Anno

1600
1666

Riferimenti

  1. AA. VV., Corpus Nvmmorum Italicorum (CNI) Vol. IV Lombardia zecche minori, 1913
  2. AA.VV., Le zecche dei Gonzaga, Mantova e Sabbioneta, Il Bulino, 1989
  3. AA.VV., Monete e medaglie di Mantova e dei Gonzaga-la collezione della B.A.M., Electa 1996/2002
  4. AA.VV. A CURA DI LUCIA TRAVAINI, Le zecche Italiane fino all'Unità, IPZS - 2011
  5. BELLESIA LORENZO, Le monete di Sabbioneta, Nomisma, 2014
  6. BIGNOTTI LORENZO, Le zecche dei rami minori gonzagheschi, Numismatica Grigoli Suzzara, 1989
  7. VARESI A., Monete Italiane Regionali - Lombardia zecche minori, Pavia, 2000
  8. VARI, I Gonzaga, Moneta, Arte, Storia, Electa, 1995

Ultima modifica: lunedì 24 gennaio 2011 alle ore 11:39, Paolino67
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto alex1978, sabato 23 settembre 2017 alle ore 19:25
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 0.020 secondi, numero di query al DB: 22 (8.317709 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it