Warning: only part of the site is available in the selected languageen
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
  advanced search

Assedio austriaco (1706-1707)

<< Nicolò Ramirez de Guzman (1644-1684)
Nei primi anni del XVIII secolo infuria in Europa la guerra di successione spagnola, e tutto il nord Italia è duramente provato dagli scontri tra austriaci e franco-spagnoli. Anche il mantovano non è esente da questi scontri e Sabbioneta con la sua cittadella fortificata, era stata occupata da un presidio spagnolo. Nel dicembre 1706 le truppe imperiali assediano la città e la tengono in scacco per 4 mesi fino al 25 marzo 1707, quando viene firmato un armistizio tra le parti. Sul fatto che durante i 4 mesi di assedio la guarnigione spagnola abbia battuto moneta molti testi, anche recenti, glissano. Non ve n'è traccia nel CNI, ne sui piú recenti Bignotti e MIR, cosí come altri autori del passato non ne fanno menzione. Di una possibilità di monete battute durante il blocco di Sabbioneta si parlava comunque già nel XIX secolo, e documenti d'epoca che parlano chiaramente di una battitura di "lisette e cavallotti di lega di argento e rame" e di "lisini ed altri mezzi ducatoni con l'impronta armi ed altra sorta di marca propria delle monete antiche del duca Vespasiano di Sabbioneta" confermano questo fatto. I termini "lisette" e "lisini", piuttosto enigmatici, vengono riletti dal Bellesia come "lirette" e "lirine". Oggi queste monete vengono individuate nei mezzi ducatoni in rame e mistura presenti in alcune collezioni pubbliche e private che in passato erano stati dubitativamente catalogati come "prove". Tutte monete estremamente usurate e dal conio assai poco curato, che indubbiamente non hanno alcuna possibilità di essere prove. Queste monete sono quindi una coniazione straordinaria degli spagnoli bloccati in Sabbioneta, che, trovatisi con scarsità di circolante, allestirono una zecca di fortuna utilizzando vecchi conii del periodo di Vespasiano, e in un caso pure di Luigi Carafa. Secondo il Bellesia invece non è credibile l'ipotesi avanzata da altri studiosi precedenti, secondo la quale durante l'assedio sarebbero stati riconiati (usando i conii originali, quindi indistinguibili dagli esemplari cinquecenteschi) anche i sesini del periodo di Vespasiano.

Index

NumismaticaZecche ItalianeLombardiaSabbionetaAssedio austriaco (1706-1707)

For Coins

7 monete per 7 tipi: glance, summary, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Mints

Sabbioneta

Years

1500
1579
1600
1605

References

  1. AA. VV., Corpus Nvmmorum Italicorum (CNI) Vol. IV Lombardia zecche minori, 1913
  2. AA.VV., Le zecche dei Gonzaga, Mantova e Sabbioneta, Il Bulino, 1989
  3. AA.VV., Monete e medaglie di Mantova e dei Gonzaga-la collezione della B.A.M., Electa 1996/2002
  4. AA.VV. A CURA DI LUCIA TRAVAINI, Le zecche Italiane fino all'Unità, IPZS - 2011
  5. BELLESIA LORENZO, Le monete di Sabbioneta, Nomisma, 2014
  6. BIGNOTTI LORENZO, Le zecche dei rami minori gonzagheschi, Numismatica Grigoli Suzzara, 1989
  7. TRAINA M., Gli assedi e le loro monete, Speciale CN, 2001-2003
  8. VARESI A., Monete Italiane Regionali - Lombardia zecche minori, Pavia, 2000
  9. VARI, I Gonzaga, Moneta, Arte, Storia, Electa, 1995

Last modified: Friday 5 June at 20:08, Paolino67
Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto antonio.au, Tuesday 22 October at 18:07
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Links ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

This page was generated in 0.357 seconds, number of DB queries: 24 (340.432644 ms)
Page from https://numismatica-italiana.lamoneta.it