Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Soldino

NumismaticaStati italianiStati preunitariRepubblica di GenovaPeriodo dei Dogi a Vita e Signorie Straniere (1339-1528)Tomaso di Campofregoso Doge XIX (1415-1421)
  Grosso >>

commenti
Soldino (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
✠ T rosetta a 5 petali D rosetta a 5 petali C : DVX : IANVEN : XVIIII

Castello in 8 archetti con globetti agli angoli, in cerchio perlinato; ai lati "T" e "C" con la lettera dello zecchiere sotto il castello.

✠ CONRADV' ✠ REX ✠ ROMAN ✠ (sigla)

Croce patente in 8 archetti con globetti agli angoli, in cerchio perlinato.

Anche di questa moneta esistono numerose varianti oltre alle 28 descritte nel C.N.I.. Esiste un certo numero di esemplari senza le iniziali ai lati del castello. Le varianti dipendono dall'interpunzione, dalle sigle degli zecchieri ma soprattutto dalle abbreviazioni e salti di parole(DVX) o trasposizioni (T • C • IANVENS • DVX).
Nominale: 1 Soldino
Materiale: Ag
Diametro: 20 mm
Peso: 1,9 g
Periodo Cod. Zecca Sigla zecchiere Zecchiere Rarità Immagini
senza data 1  W-GEV15/3-2Genovasenza sigla-R 
senza data 2  W-GEV15/3-1 GenovaI-N
L-L
N-C
N-I
A-N
K-Y
Y-N
I-I
N
Y-I
-
-
-
-
-
-
-
Ianotus Iacobus
-
-
R
1 Senza sigla di zecchiere o con sigla illeggibile
2 Le sigle degli zecchieri che hanno operato dal 1415 al 1421

  Grosso >>
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto daniecap, lunedì 21 maggio 2018 alle ore 15:53
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.061 secondi, numero di query al DB: 52 (25.369644 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it