Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Grosso da 4 denari

scheda ancora in lavorazione

NumismaticaStati italianiStati preunitariRepubblica di GenovaPrimo periodo dei Consoli, Podesta' e Capitani del popolo, (1139 -1339)Primo tipo (IANVA) 1139 -1340
<< Denaro I tipo   Grosso da 6 denari >>

commenti
Grosso da 4 denari (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
✠ •I A •N V •A •

Castello in cerchio rigato o cordonato.

CVNRAD1 REX

Croce in cerchio rigato o cordonato.

Gli ultimi studi propongono che tra il 1194 e il 1215 la zecca inizia la battitura di monete d'argento e mette in circolazione il Grosso da 4 denari, successivamente dal 1240 circa compare una nuova emissione con doppia interpunzione semplice e segni di zecca.

Il CNI descrive un notevole numero di varianti che si differenziano per piccoli segni:

1° gruppo: senza segni o simboli di zecca (con o senza punti, appendice o globetti attorno al castello o nella croce);

2° gruppo: con segni o simboli di zecca (crescente lunare,stellette, stella, cerchietti, anellini o spina in genere prima di IANVA oppure fra le due parole del R/, tre punti, due punti, unghia e punto).

Si segnala che per un evidente errore tipografico il CNI ha omesso la presenza della croce a inizio legenda del D/ in molti grossi descritti.

Nominale: 1 Grosso
Materiale: Ag 958/..
Diametro: 19-20 mm
Peso: 1,05-1,47 g
Periodo Cod. Zecca Note Rarità Immagini
senza data  W-GEIAN/9-1 GenovaSenza simboliNC
senza data  W-GEIAN/9-2 GenovaCon simboliR
Falsi/Riproduzioni
senza data  W-GEIAN/9-F-3---

Parlano di questa moneta sul forum in: Grosso da 4 e Grosso da 6.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto umbro, giovedì 16 novembre 2017 alle ore 22:17
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.045 secondi, numero di query al DB: 51 (27.431011 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it