Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Denaro piccolo con leone

NumismaticaZecche ItalianeLazioRomaSenato Romano 1184-1434Monete anonime secoli XIII-XIV
<< Denaro piccolo con testa di Gesú   Denaro provisino (II emissione) >>

commenti
Denaro piccolo con leone (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
✠ SENATVS • P • Q • R •

Leone passante in c. perlinato.

✠ ROMA CAPVT°M°

Croce patente in c. perlinato.

Il leone, simbolo del Popolo di Roma, appare per la prima volta anche nella moneta piccola. Martinori ipotizza che i denari piccoli con leone sono stati coniati verso la fine del 1300 e per i primi decenni del 1400.
Materiale: mistura
Diametro: 14-16 mm
Periodo Cod. Zecca Riferimenti Rarità Immagini
senza data  W-SENRM4/3-1RomaCNI 330
Muntoni 93
NC 
senza data 1  W-SENRM4/3-2RomaCNI 340
Muntoni 94
NC
senza data 2  W-SENRM4/3-3RomaCNI 343
Muntoni 99
R2
1 D/ ✠ SENATVS • P • Q • R • croce patente nel II e III campo * R/ ✠ ROMA • CAPVT • leone a sx con testa di fronte / cinque varianti conosciute riguardanti legenda e * in campi diversi: CNI 342-332-334 e SER. 249d-249a
2 D/ SENAT ' • P • Q • R • / simbolo zecchiere / croce patente / nel II e III campo * R/ ✠ ROMA • CAPVT • / simbolo zecchiere / M leone a sx con testa di fronte / una variante conosciuta: SER. 250 • Probabilmente coniato nel periodo di Martino V •

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto adopar, giovedì 14 dicembre 2017 alle ore 19:04
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.052 secondi, numero di query al DB: 46 (33.105135 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it