Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

25 baiocchi

NumismaticaStati italianiStati preunitariStato PontificioPio VI (1775-1799)Zecca di Roma
<< doppio giulio del IV tipo (stemma semplice)   testone >>

commenti
1 voto
scheda: ★★★★★
moneta: ★★★★★
25 baiocchi (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Chiavi decussate con doppi cordoni e fiocchi, sormontate da tiara. La leggenda riporta sempre l'anno di pontificato. Vedere le note. Iscrizione riportante il valore, venticinque baiocchi, ed il millesimo. Vedere le note.
Esistono otto tipi per quanto riguarda le differenze nei rilievi e nelle iscrizioni. I tipi 1796 XXI a e successivi sono "ridotti" ossia hanno subito una riduzione nel peso e nella percentuale di argento nella mistura. I dati sotto, quando separati da sbarra obliqua, si riferiscono rispettivamente al tipo normale e al tipo ridotto. Il simbolo (s) nelle note significa che la leggenda inizia da sinistra in basso.
Contorno: a fogliette / cordonato
Materiale: mistura 416,67 / mistura 333,33
Diametro: 31-32 mm
Peso: 9,419 g/7,064 g
Anni Cod. Zecca Sigla incisore Incisore Riferimenti Rarità Immagini
1795 XX1  W-PIOVIR/14-1Roma--Muntoni 65
CNI 263
NC
1795 XX a2  W-PIOVIR/14-2Roma--Muntoni 66
CNI 264
NC 
1795 XXI2  W-PIOVIR/14-3 Roma--Muntoni 66a
CNI 282
C
1795 XXI a3  W-PIOVIR/14-4 Roma--Muntoni 67
CNI 286
R2
1795 XXI b4  W-PIOVIR/14-5Roma--Muntoni 68
CNI 287
R3 
1795 XXI c5  W-PIOVIR/14-16 RomaGH Gioacchino HameraniMuntoni MANCA
CNI MANCA
Bruni 66
R3
1795 XXI d6  W-PIOVIR/14-15 RomaGH Gioacchino HameraniMuntoni 69
CNI MANCA
Bruni 67
R3
1796 XXI2  W-PIOVIR/14-6Roma--Muntoni 66b
CNI 291
R 
1796 XXI3  W-PIOVIR/14-7Roma--Muntoni 67a
Ser 313
R3 
1796 XXI a7  W-PIOVIR/14-8 RomaGH Gioacchino HameraniMuntoni MANCA
CNI MANCA
Bruni 68
R2
1796 XXI b8  W-PIOVIR/14-9 RomaTM Tommaso MercandettiMuntoni 70
CNI 294
R2
1796 XXI c9  W-PIOVIR/14-10Roma--Muntoni 71
CNI 293
R2 
1796 XXII8  W-PIOVIR/14-11 RomaTM Tommaso MercandettiMuntoni 70a/70a V.I
CNI 338/337
R
1796 XXII a9  W-PIOVIR/14-12Roma--Muntoni 71a
CNI MANCA
R 
1796 XXII b10  W-PIOVIR/14-13RomaTM Tommaso MercandettiMuntoni 72
CNI MANCA
Ser 322
R3
1796 XXII c11  W-PIOVIR/14-17Roma--Muntoni MANCA
CNI 339
Ser 321
R3
1797 XXII3  W-PIOVIR/14-14Roma--Muntoni 67b
Ser 323
R3 
Falsi/Riproduzioni
1795 XXI12  W-PIOVIR/14-F-19Roma---
1796 XXI12  W-PIOVIR/14-F-17 RomaGH Gioacchino Hamerani-
1796 XXII13  W-PIOVIR/14-F-18 RomaTM Tommaso Mercandetti-
1 Dritto: chiavi con impugnatura a cuspide. (s) PIVS • SEX - TVS • P • M • - A - XX - * // Verso: VENTICIN || QVE || BAIOCCHI || 1795 in cartella a targa fra due festoni e con maschera in basso fra due rami d'alloro.
2 Dritto: chiavi con impugnatura a cuspide. (s) PIVS • SEX - TVS • P • M • - A - anno pontificato - * // Verso: VENTICIN || QVE || BAIOCCHI || millesimo, in cartella a targa fra due festoni e con conchiglia in basso fra due rami d'alloro.
3 Dritto: come il 1795 XXI // Verso: come il 1795 XXI, ma nell'iscrizione N rovesciate.
4 Dritto: come il 1795 XXI // Verso: VENTI || CINQVE || BAIOCCHI || 1795 in corona di due rami di giglio fioriti.
5 Dritto: chiavi con impugnatura tonda a rosetta con cordoni e fiocchi. Nel campo segno di zecca R. (s) PIUS SEX - TUS P M - A - XXI - * // VENTICIN || QVE || BAIOCCHI || 1795 (1 retrogrado) in cartella a targa e con conchiglia in basso fra due festoni scendenti e due rami d'alloro. In basso: G - H (iniziali dell'incisore Gioacchino Hamerani)
6 Dritto: chiavi con impugnatura tonda a rosetta. (s) PIUS SEX - TUS P M - A - XXI - stella a 5 punte // VENTICIN || QVE || BAIOCCHI || 1795 (1 retrogrado) in cartella a targa e con conchiglia in basso fra due festoni scendenti e due rami d'alloro. In basso: G - H (iniziali dell'incisore Gioacchino Hamerani) - IL MUNTONI INDICA ERRONEAMENTE LA DATA 1796.
7 ridotto - Dritto: chiavi con impugnatura tonda a rosetta, con cordoni e fiocchi, trale volte dei cordoni segno di zecca R. (s) PIVS SEX - TVS P M - A - XXI - * // VENTICIN || QVE || BAIOCCHI || 1796 (1 retrogrado) in cartella a targa e con conchiglia in basso fra due festoni scendenti e due rami di alloro. In basso: G - H (iniziali dell'incisore Gioacchino Hamerani)
8 ridotto - Dritto: chiavi con impugnatura tonda; sotto i cordoni: cifre dell'incisore. (s) PIVS SEXTVS PON MAXIMVS ANNO anno pontificato * // Verso: VENTI || CINQVE || BAIOCCHI || 1796 in corona di due rami di giglio fioriti. In basso: T M (iniziali dell'incisore Tommaso Mercandetti) // Per la data 1796 XXII esiste una variante - Variante 1: al dritto mancano le cifre dell'incisore.
9 ridotto - Dritto: come il 1796 XXI b // Verso: VENTI || CINQVE || BAIOCCHI || 1796 in corona di due rami di giglio fioriti.
10 ridotto - Dritto: come il 1796 XXII // Verso: VENTI || CINQVE || BAIOCCHI || 1796 in corona di due rami di giglio con foglie. In basso: T M (iniziali dell'incisore Tommaso Mercandetti).
11 ridotto - Dritto: come il 1796 XXII // Verso: VENTI || CINQVE || BAIOCCHI || 1796 in corona di due rami di giglio con foglie, mancano le iniziali dell'incisore.
12 FALSO D'EPOCA - Coniato in bronzo e successivamente argentato, probabilmente nel periodo della Repubblica Romana.
13 FALSO D'EPOCA - Fusione in bronzo a partire dal calco di un esemplare originale. Realizzato probabilmente nel periodo della Repubblica Romana.

Parlano di questa moneta sul forum in: 25 BAIOCCHI 1796 GH.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto scalop1, giovedì 21 settembre 2017 alle ore 19:20
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.125 secondi, numero di query al DB: 88 (97.282887 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it