Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

10 scudi d'oro

scheda ancora in lavorazione

NumismaticaStati italianiStati preunitariRepubblica di GenovaPeriodo dei Dogi a Vita e Signorie Straniere (1339-1528)Giano II di Campofregoso (1512-1513)
<< Testone triplo ?  

commenti
10 scudi d'oro (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
(Piccolo stemma) IANVS rosetta a 5 petali III rosetta a 5 petali DE rosetta a 5 petali CAMPO rosetta a 5 petali F rosetta a 5 petali DVX rosetta a 5 petali IANVE

Ritratto a sin.

croce gotica grande CAESARIS rosetta a 5 petali MAXIMIL rosetta a 5 petali SEMPER rosetta a 5 petali AVGV rosetta a 5 petali

Scudo con aquila bicipite sormontato da corona.

AUGUSTO CESARE MASSIMILIANO era il titolo usato da Massimiliano prima della sua elezione a Sacro Romano Impero nel 1492.

Non si è certi se questo esemplare sia una moneta o una medaglia ma, visto che è apparsa all'asta delle monete della collezione Gian Carlo Rossi del 1880 al lotto 1529 e recentemente all'asta Stack's March 2006 Auction, lotto 834 (dal cui catalogo proviene l'immagine), ritengo sia utile segnalarla.

Desimoni, Armand e Avignone, circa l'esemplare del 1880, la classificarono "medaglia commemorativa" per il fatto che sia il ritratto che la legenda del retro non erano compatibili con la tradizionale iconografia della monetazione ufficiale genovese, ma l'apparizione, citata in un articolo dal Pesce, di un esemplare in argento simile ma non uguale a questo descritto ha rimesso in discussione il problema, anche se, conclude il Pesce, ben difficilmente sarà possibile risolverlo se non emergesse in futuro una dettagliata documentazione archivistica.

Lucia Travaini nel 2010: "Questo pezzo non è una medaglia perchè per peso e lega è tagliato su piede monetale: è un multiplo aureo da 10 scudi •..io credo che questo esemplare appartenga alla categoria dei "medaglioni": moneta dal punto di vista metrologico ma impossibile come moneta corrente, esso era del tutto accettabile come moneta di rappresentanza, creato forse soltanto per essere donato all'imperatore e pochi della sua corte".

Nominale: 10 Scudi d'oro
Materiale: Au
Diametro: 36,42-37,50 mm
Peso: 34,41 g
Periodo Cod. Zecca Rarità Immagini
senza data  W-GEW/2-1?R5

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto camma32, giovedì 18 ottobre 2018 alle ore 21:03
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.049 secondi, numero di query al DB: 44 (18.627405 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it