Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

1 lira di Parma

NumismaticaStati italianiStati preunitariDucato di Parma e PiacenzaFerdinando I di Borbone
<< Mezza lira di Parma   1/14 di ducato di Parma >>

commenti
20 soldi o lira (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Stemma del casato Borbone-Parma tra rami di palma e le lettere D • G •: FERD •(inandus) I • H •(ispaniarum) I •(nfans) D •(ei) G •(ratia) PAR •(mae) PL •(acentiae et) VAST •(allae) DUX e il milelsimo.1  Busto di S. Tommaso: S • THOMAS • APOST • PAR • PROT • Nell'esergo: SOLDI XX e, dal 1786, indicazione dello zecchiere (lettere I e S con in mezzo una stella a cinque punte per Giuseppe Siliprandi).
Moneta di mistura da 20 soldi o lira di Parma.

Tradizionalmente le monete da 20 soldi di Parma rappresentano S. Tommaso, diventato uno dei patroni della città a seguito della vittoria conseguita dall'esercito parmigiano e papalino sulle truppe del Re di Francia Francesco I il 21 dicembre 1521 (a Parma ricorrenza di S. Tommaso).

Queste monete hanno di fatto circolato fino all'annessione del Ducato al Regno di Sardegna e di conseguenza sono difficilmente recuperabili in buone condizioni di conservazione.

Data la tecnica di fusione dei tondelli, l'argento si accumula nella parte esterna della moneta, quindi monete molto usurate presentano il solo colore del rame.

Contorno: ornato
Nominale: 1 Lira
Materiale: mistura Ag 192 Cu 800
Diametro: 24 mm
Peso: 4,2 g2 
Assi: alla francese
Anni Cod. Zecca Sigla incisore Incisore Rarità Immagini
17833  W-FERD/6-0Parma- Zanobi WeberR2
17844  W-FERD/6-1 Parma- Zanobi WeberR
1784 prova W-FERD/6-14 Parma--R5
17854  W-FERD/6-2Parma- Zanobi WeberR
17864  W-FERD/6-3 Parma- Zanobi WeberR
17874  W-FERD/6-4ParmaIS Giuseppe SiliprandiR
17894  W-FERD/6-5 ParmaIS Giuseppe SiliprandiR
17904  W-FERD/6-6ParmaIS Giuseppe SiliprandiR
17914 4  W-FERD/6-7ParmaIS Giuseppe SiliprandiNC
17924 5  W-FERD/6-8 ParmaIS Giuseppe SiliprandiNC
1793 W-FERD/6-9 ParmaIS Giuseppe SiliprandiC
1794 W-FERD/6-10 ParmaIS Giuseppe SiliprandiC
1795 W-FERD/6-11 ParmaIS Giuseppe SiliprandiC
1796 W-FERD/6-12ParmaIS Giuseppe SiliprandiR
1797 W-FERD/6-13ParmaIS Giuseppe SiliprandiR
1 Esistono numerose varianti sia nella legenda che nella disposizione dei vari elementi.
2 Il peso fornito è quello ufficiale.
3 Il dritto della moneta di quest'anno presenta lo stemma incartato e rami di lauro.
4 1¬° Tipo: rami di lauro invece che palma al dritto.
5 Nel 1792 √® stato cambiato il conio di questa moneta dal 1¬° tipo al 2¬° tipo, le monete del 2¬° tipo di questo anno sono pi√Ļ rare.

Parlano di questa moneta sul forum in: una lira del 1793, quando la scatoletta paga..., i 20 soldi di Ferdinando di Borbone, ulteriore analisi collaborativa.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto Giuppy1975, venerdì 20 ottobre 2017 alle ore 10:42
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.101 secondi, numero di query al DB: 85 (72.424889 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it