Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Cosimo III de'Medici (1670-1723)

<< Ferdinando II de'Medici (1621-1670) Gian Gastone de'Medici (1723-1737) >>
ritratto di Cosimo III de'Medici (Granduca di Toscana 1670-1723)

ritratto di Cosimo III de'Medici (Granduca di Toscana 1670-1723)
Cosimo III de'Medici era figlio di Ferdinando II de'Medici e Vittoria della Rovere.

Il 17 Aprile 1661 sposò per procura Margherita Luisa d'Orlèans, cugina di Luigi IV, ma il suo matrimonio fu uno dei peggiori del casato de'Medici e le molte divergenze , soprattutto con la Granduchessa madre dopo la morte di Ferdinando II, portarono la moglie prima a rifiutare qualsiasi tipo di convivenza poi a fare rientro in Francia depredando la villa di Poggio a Caiano, dove risiedeva, di ogni oggetto di valore.

Salí al trono del Granducato nel 1670 quando il padre morí improvvisamente di ictus, il suo regno fu il piú lungo della storia della Toscana, ma fu caratterizzato anche da un forte declino politico ed economico, punteggiato dalle campagne persecutorie nei confronti degli ebrei e di chiunque non si conformasse alla rigida morale cattolica.

Negli ultimi anni della sua vita cerco disperatamente ma senza successo di evitare l'estinzione del casato alla successione del Granducato, essendo il primogenito malato terminale di una malattia venerea, la secondogenita non avente diritto a successioni e il terzogenito Gian Gastone notamente omosessuale. Non potette far succedere neanche altri rami della famiglia, esclusi dalla successione con un atto non modificabile da Cosimo I. Tentò infine, onde evitare il passaggio del Granducato di Toscana sotto il dominio di altre potenze Europee, di far ripristinare una Repubblica di Firenze ma trovò nella realizzazione di ciò molti ostacoli politici che ne impedirono il progetto.

Morí il 31 Ottobre 1723 lasciando la Toscana un paese tra i piú poveri d'Europa.

Gli successe il figlio Gian Gastone che abrogò le leggi di persecuzione e ridusse i fasti della corte ed il peso del fisco per dare respiro al Granducato ma non riuscí a sostenere l'indipendenza. Alla sua morte il casato de'Medici non ebbe successione e la Toscana passò sotto l'Impero Austriaco.


Indice

NumismaticaStati italianiStati preunitariGranducato di Toscana (1569-1859)Cosimo III de'Medici (1670-1723)

Categorie

135 monete per 42 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Anno

1600
166016701671167216731674167516761677167816791680168116821683
168416851686168716881689169016911692169316941695169616971698
1699
1700
170017011702170317041705170617071708170917101711171217131714
171517161717171817191720172117221723

Ultima modifica: mercoledì 10 aprile 2013 alle ore 17:16, magellano8
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto clany, domenica 15 ottobre 2017 alle ore 22:37
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 1.265 secondi, numero di query al DB: 29 (1252.079248 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it