Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Genovino

NumismaticaStati italianiStati preunitariRepubblica di GenovaPeriodo dei Dogi a Vita e Signorie Straniere (1339-1528)Barnaba di Goano Doge XVIII (1415)
<< Soldino  

commenti
Genovino o Ducato (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
: B : D' : G : DVX : IANVENSIVM : XVIII :

Castello in 8 archetti con punti agli angoli e fiorellini all'interno, sotto la lettera M; in cerchio perlinato.

✠ CONRADV' • REX • ROMANORVM • (sigla)

Croce patente in 8 archetti con punti agli angoli e fiorellini all'interno, in cerchio perlinato.

Da questa data il genovino cambia denominazione e diventa "Ducato": questa trae origine dalle monete messe in circolazione a quell'epoca da molte zecche italiane specialmente a Roma, a Napoli e a Venezia. Questa moneta conserva i caratteri dei genovini precedenti, ma si stacca per la comparsa sul D/ della sigla dello zecchiere sotto il castello, fino a quest'epoca caratteristica dei grossi e dei coni minori. Il C.N.I. descrive tre varianti dovute all'interpunzione e alla diversa abbreviazione del ROMANORVM sul R/.
Nominale: 1 Genovino
Materiale: Au
Diametro: 22 mm
Peso: 3,53 g
Anni Cod. Zecca Sigla zecchiere Rarità Immagini
senza data  W-GEV14/1-2GenovaM-LR4
senza data  W-GEV14/1-1GenovaM-RR4 

<< Soldino  
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto AlessioTom, domenica 16 dicembre 2018 alle ore 10:36
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.060 secondi, numero di query al DB: 46 (26.667595 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it