Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Mezzo Grosso di III tipo

NumismaticaStati italianiStati preunitariRepubblica di GenovaPrimo periodo dei Consoli, Podesta' e Capitani del popolo, (1139 -1339)Terzo tipo (IANVA QVAM DEVS PROTEGAT) 1280-1317
<< Denaro minuto   Grosso di III tipo >>

commenti
Mezzo Grosso di III tipo (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
✠ IANVA :QVA :DEV :PTEGAT

oppure

:IANVA :Q :DEV :PROTEGAT

Castello con bisante centrale ed estremità bifide in cerchio polilombato lineare con globetti alle punte interne e cerchio perlinato.

:CONDARVS :REX :ROMA(.) :A :

Croce potenziata in cerchio polilombato lineare con globetti alle punte interne e cerchio perlinato.

Nel CNI sono descritti due tipi il primo risulta in mistura e il secondo d'argento ed entrambi provengono da collezioni disperse. Altri esemplari in argento, con le stesse caratteristiche, sempre nel C.N.I., vengono successivamente descritte come "soldini" di Valerando di Lucemburgo, che fu Governatore di Genova nel 1397 e quindi a distanza di un secolo da questo periodo. Sono recentemente apparse in asta monete classificate come "mezzo grosso" alle quali si riferiscono i dati della presente scheda.
Nominale: 1/2 Grosso
Materiale: Ag
Diametro: 19-20 mm
Peso: 1,53-1,65 g
Periodo Cod. Zecca Rarità Immagini
senza data  W-GEIQDP/3-1 GenovaR2

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto waterworld, martedì 21 novembre 2017 alle ore 12:40
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.032 secondi, numero di query al DB: 43 (17.122030 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it