Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Denaro da 32 Soldi (Carlo V, 1535-1556)

scheda ancora in lavorazione

NumismaticaCollezione Reale
<< Grosso o doppio bolognino Civitaducale (periodo au   Denaro o picciolo (Monetazione autonoma 1459-1461) >>

commenti
Denaro da 32 Soldi (Carlo V, 1535-1556) (Moneta)
DrittoVerso
Busto laureato e corazzato, volto a destra e mascherone sulla lorica.

CAROLVS • V • IMPERATOR

Figura intera di Sant'Ambrogio di fronte, con lo staffile a sinistra e il bastone pastorale a destra. All'esergo • M L M •

• SANCTVS • AMBROSIVS •

Dal Crippa si apprende che tale moneta venne coniata per la prima volta a partire dal 1539 come testimoniato dalla cronaca di Giovan Marco Burigozzo, che sotto tale anno scrisse: "...e la nostra zecca feze fabricare.... dinari da soldi 32 l'uno; da una banda Sant'Ambrosio, dall'altra la testa dell'Imperator, con un faxo de lauro in testa all'uxo delli Imperatori Romani..." Impropriamente il nome di tale cronista passò nel secolo scorso ad indicare la moneta da 32 soldi che è stata qindi nominata Burigozzo sia dallo Gnecchi che nel CNI, ma in realtà tale termine non compare mai nei documenti d'epoca per indicarne il nominale.
Materiale: Ag
Diametro: 33 mm
Peso: 11,08 g
Periodo Cod. Zecca Riferimenti Rarità Immagini
senza data W-CRTMP/22-1MilanoCNI 26/32
Crippa 8/D
R2 

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto titti61, giovedì 21 giugno 2018 alle ore 20:29
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.032 secondi, numero di query al DB: 39 (17.055511 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it