Warning: only part of the site is available in the selected languageen
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
  advanced search

Cosimo I de'Medici (1569-1574)

Francesco I de'Medici (1574-1587) >>
ritratto di Cosimo I de'Medici (Granduca di Toscana 1569-1574)

ritratto di Cosimo I de'Medici (Granduca di Toscana 1569-1574)
Cosimo I de'Medici fu Duca di Firenze a partire dal 1537 a soli 17 anni ed in seguito primo Granduca di Toscana.

Figlio di Giovanni delle Bande Nere e di Maria Salviati, ascese al potere a Firenze nel 1537 dopo l'assassinio di Alessandro de'Medici da parte del cugino Lorenzino de'Medici che però non seppe approfittare della situazione per salire al potere e fuggí da Firenze.

Nonostante la sua discendenza da un ramo secondario della famiglia de'Medici, riusci a farsi nominare Duca ed a differenza di ciò che pensavano e speravano molti dei personaggi piú in vista della Firenze dell'epoca fu un Duca con lo spirito battagliero e difficilmente influenzabile, subito investito del potere escluse da qualsiasi diritto di successione, con un decreto che fece approvare, il ramo della famiglia di Lorenzino de'Medici ed assunse l'autorità assoluta che inizialmente era esercitata dal consiglio dei Quarantotto.

Restaurò il potere dei Medici cosí saldamente che la famiglia medicea governo Firenze e gran parte della Toscana fino alla fine della dinastia avvenuta con Gian Gastone de'Medici nel 1737 e la struttura di Governo da lui creata durò fino alla proclamazione del Regno D'Italia nel 1861.

Nel 1539 sposò Eleonora da Toledo, figlia del vicerè spagnolo a Napoli, dalla quale ebbe undici figli assicurando cosí in teoria la successione e la possibilità di combinare matrimoni con le piú importanti case regnanti dell'epoca, ma l'unico che sopravvisse in maniera duratura fu il figlio Ferdinando I.

Nel 1569 grazie ad un'accordo con lo Stato Pontifico con il quale Cosimo I avrebbe messo la sua flotta al servizio della Lega Santa per contrastare l'avanzata Ottomana, fu nominato da papa Pio V, che emanò una bolla papale, Granduca di Toscana e nel Gennaio dell'anno successivo fu incoronato a Roma dal Papa stesso, cosa che inizialmente suscitò l'ira di Spagna ed Austria che non riconobbero il nuovo titolo di Cosimo in quanto l'incoronamento era un diritto che solo a loro spettava. Con il passare del tempo però tutti gli stati Europei finirono per riconoscerlo.

Fu molto segnato dalla morte della moglie e di due suoi figli avvenuta nel 1562 a causa della malaria e nel 1574 abdicò a favore del figlio Francesco I ritirandosi nella villa di Castello vicino a Firenze dove morí il 21 aprile di quell'anno.


Index

NumismaticaStati italianiStati preunitariGranducato di Toscana (1569-1859)Cosimo I de'Medici (1569-1574)

For Coins

32 monete per 10 tipi: glance, summary, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Mints

Firenze

Years

1500
156915701571157215731574

Last modified: Thursday 11 April at 11:00, magellano8
Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto BrunoParr, Wednesday 13 November at 00:41
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Links ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

This page was generated in 0.361 seconds, number of DB queries: 24 (346.582890 ms)
Page from https://numismatica-italiana.lamoneta.it