Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

visione d'insieme delle monete

Re Eletto

15 schede disponibili

Prove e progetti >>

Indice

NumismaticaRegno d'ItaliaVittorio Emanuele IIRe Eletto
ImmaginiDescrizione
Re Eletto -> 1 centesimo per Bologna
Dritto: Nel campo indicazione del valore (1 CENTESIMO), fregio e millesimo (1826) su quattro righe, intorno corona di lauro e la scritta CAR • FELIX D • G • REX SAR • CYP • ET HIER •. Sotto una rosetta.
Verso: Scudo con aquila Sabauda sormontato da corona reale e circondato da rami di quercia.
Re Eletto -> 1 centesimo per la Toscana
Dritto: Sempre dentro un cerchio di perline, stemma savoiardo con corona Reale e collare dell'Annunziata. Intorno VITTORIO EMANUELE RE ELETTO, sotto fregio con rosetta a quattro petali con, a destra, corona turrita e, a sinistra, un giglio.
Verso: Indicazione del valore (1 CENTESIMO) e della data (1859) su tre righe attorniati da un cerchio a perline. Intorno: GOVERNO DELLA TOSCANA ed un fregio con rosetta a 4 petali.
Re Eletto -> 2 centesimi per la Toscana
Dritto: Sempre dentro un cerchio di perline, stemma savoiardo con corona Reale e collare dell'Annunziata. Intorno VITTORIO EMANUELE RE ELETTO, sotto fregio con rosetta a quattro petali con, a destra, corona turrita e, a sinistra, testa di leone.
Verso: Indicazione del valore (2 CENTESIMI) e della data (1859) su tre righe attorniati da un cerchio a perline. Intorno: GOVERNO DELLA TOSCANA ed un fregio con rosetta a 4 petali.
Re Eletto -> 3 centesimi per Bologna
Dritto: Nel campo indicazione del valore (3 CENTESIMI), fregio e millesimo (1826) su quattro righe, intorno corona di lauro e la scritta CAR • FELIX D • G • REX SAR • CYP • ET HIER •. Sotto una rosetta.
Verso: Scudo con aquila Sabauda sormontato da corona reale e circondato da rami di quercia. In basso iniziali dell'autore (M. V.).
Re Eletto -> 5 centesimi per Bologna
Dritto: Nel campo indicazione del valore (5 CENTESIMI), fregio e millesimo (1826) su quattro righe, intorno corona di lauro e la scritta CAR • FELIX D • G • REX SAR • CYP • ET HIER •. Sotto una rosetta.
Verso: Scudo con aquila Sabauda sormontato da corona reale e circondato da rami di quercia. In basso iniziali dell'autore (M. V.).
Re Eletto -> 5 centesimi per la Toscana
Dritto: Sempre dentro un cerchio di perline, stemma savoiardo con corona Reale e collare dell'Annunziata. Intorno VITTORIO EMANUELE RE ELETTO, sotto fregio con rosetta a quattro petali con, a sinistra, giglio e, a destra, testa di leone.
Verso: Indicazione del valore (5 CENTESIMI) e della data (1859) su tre righe attorniati da un cerchio a perline. Intorno: GOVERNO DELLA TOSCANA ed un fregio con rosetta a 4 petali.
Re Eletto -> 50 centesimi per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (F di Ferraris) e millesimo (1859).
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (C. 50), a ore 4 segno di zecca (B).
Re Eletto -> 50 centesimi per Firenze
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE RE ELETTO. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (G di Gori) e monte.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo in alto CINQUANTA CENTESIMI, in basso, FIRENZE, un vomere e indicazione del millesimo.
Re Eletto -> 1 lira per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (F di Ferraris) e millesimo (1859).
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (L. 1), a ore 4 segno di zecca (B •).
Re Eletto -> 1 lira per Firenze
Dritto: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo in alto • UNA LIRA ITALIANA •, in basso, FIRENZE e indicazione del millesimo.
Verso: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE RE ELETTO. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (GORI) e monte.
Re Eletto -> 2 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (FERRARIS), in basso, il millesimo.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (L. 2), a ore 4 lungo il bordo, indicazione della zecca (BOLOGNA).
Re Eletto -> 2 lire per Firenze
Dritto: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo in alto  • DUE LIRE ITALIANE •, in basso, FIRENZE, un serpente ad anello e indicazione del millesimo.
Verso: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE RE ELETTO. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (F di Ferraris) e monte.
Re Eletto -> 5 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a destra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (FERRARIS), in basso, il millesimo.
Verso: Stemma del casato Savoia con il collare dell'annunziata tra rami di lauro. Intorno, DIO PROTEGGE L'ITALIA. In basso indicazione del valore (L. 5), a ore 4 lungo il bordo, indicazione della zecca (BOLOGNA).
Re Eletto -> 10 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a sinistra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (D • B • per Donnino Bentelli già incisore della zecca di Parma), in basso, il millesimo (1860).
Verso: Nel campo indicazione del valore (LIRE 10) su due righe circondata da rami di lauro. Intorno, REGIE PROVINCIE DELL'EMILIA, in basso sotto l'incrocio dei rami indicazione della zecca (B).
Re Eletto -> 20 lire per Bologna
Dritto: Volto del Re a sinistra. Ai lati lungo il bordo VITTORIO EMANUELE II. Sotto il collo del Re indicazione dell' autore (D • B • per Donnino Bentelli già incisore della zecca di Parma), in basso, il millesimo (1860).
Verso: Nel campo indicazione del valore (LIRE 20) su due righe circondata da rami di lauro. Intorno, REGIE PROVINCIE DELL'EMILIA, in basso sotto l'incrocio dei rami indicazione della zecca (B).

ritorna all'indice

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto silverio, mercoledì 12 dicembre 2018 alle ore 23:13
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 0.039 secondi, numero di query al DB: 38 (14.921188 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it