Warning: only part of the site is available in the selected languageen
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
  advanced search

overview of coins

Veneto

48 schede disponibili

<< Lombardia Friuli Venezia Giulia >>

Index

NumismaticaZecche ItalianeVeneto
ImagesDescription
Comune, monete autonome (1271-1328) -> Denaro piccolo
Obverse: + CIVITAS

In cerchio di perline stella a sei raggi
Reverse: + DE PADVA

In cerchio di perline stella a sei raggi

Ulrico di Valdsee (1320-1324) -> Grosso Aquilino
Obverse: + PADVA : REGIA

In circolo di perline aquila rivolta a destra
Reverse: CI - VI - TA - S (armetta)

Croce che divide la leggenda in quattro parti

Ulrico di Pfannenberg (1324-1325) -> Grosso Aquilino
Obverse: + [trifoglio] PADVA ¤ REGIA

In circolo di perline aquila rivolta a destra
Reverse: CI - VI - TA ° - S [trifoglio] [Armetta Pfannenberg] [trifoglio]

Croce che divide la legenda in quattro parti

Engelmaro di Villanders (1325-1328) -> Grosso Aquilino
Obverse: + PADVA REGIA

in circolo di perline aquila rivolta a destra
Reverse: + CI - VI - TA - S • (armetta Villanders).

croce che divide la leggenda in quattro parti

Ubertino da Carrara 1338 - 1345 -> Denaro piccolo
Obverse: + ¤ CIVITAS ¤

in cerchio di perline V
Reverse: + - P - A - D - V - A •

stella a sei raggi, che oltrepassa un circolo e taglia la leggenda in 5 parti

Jacopo II Da Carrara (1345-1350) -> Carrarino
Obverse: * CI - VI - T' * P - AD'

Croce ornata, che taglia la leggenda in quattro parti, nei cui angoli superiori le due lettere I - A, negli inferiori due piccoli carri.
Reverse: * S * PSDO - CIMVS *

San Prosdocimo mitrato e nimbato, seduto, tiene nella sinistra il pastorale, nella destra un edificio. Nel campo a sinistra del santo P

Jacopo II Da Carrara (1345-1350) -> Denaro piccolo
Obverse: + ¤ CIVITAS ¤

in cerchio di perline I
Reverse: + P - A - D - V - A

stella a sei raggi oltrepassante un circolo, taglia la leggenda in cinque parti

Jacopino I e Francesco I (1350-1355) -> Denaro piccolo
Obverse: ✠ ¤ CIVITAS ¤

In cerchio carro
Reverse: ✠ - P - A - D - V - A

Stella a sei raggi, che oltrepassa un cerchio e divide la leggenda in cinque parti

Jacopino I e Francesco I (1350-1355) -> Denaro piccolo con carro
Obverse: •..S - • D - V - A -

Stella a sei raggi che oltrepassa un cerchio e divide la leggenda in sei parti. Sul raggio inferiore della stella vi è entro cerchio un carro.
Reverse: •..IVITA...

In cerchio carro; superiormente: quattro raggi di una grande stella simile a quella del rovescio del denaro piccolo con stella

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Bagattino
Obverse: ✠ CIVITAS

Rosa
Reverse: ✠ • P • A • D • V : A •

Scudo con tre onde

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Denaro piccolo
Obverse: ✠ ¤ CIVITAS ¤

Nel campo F gotica. Circolo lineare interno ed esterno.
Reverse: ✠ - P - A - D - V - A

Stella a sei raggi, che divide la leggenda, oltrepassante un circolo.

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Soldo
Obverse: : FRANCISCI • DE • CARARIA

In cerchio carro; ai lati del timone 2 punti.
Reverse: ✠ C • • • I • P • • • AD • • • VA

Croce pisana oltrepassante un circolo che divide la leggenda in quattro parti.

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Carrarino da 2 soldi con S. Prosdocimo
Obverse: FRANCISCI • DE • CARARIA •

In cerchio carro, il timone del quale oltrepassa il circolo. Ai lati del carro F - F
Reverse: S • PROS - DOCIMVS •

San Prosdocimo, mitrato e nimbato, stante oltrepassante un circolo colla destra alzata in atto di benedire, tiene nella sinistra il pastorale. Ai lati del santo le iniziali dello zecchiere.

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Carrarino da 2 soldi con S. Daniele
Obverse: FRANCISCI D' CARARIA °

Carro, ai lati del quale F - F.
Reverse: SANT - VS DANIEL

Santo nimbato, stante, nella destra tiene un edificio, nella sinistra una bandiera.

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Carrarese da 4 soldi con S. Prosdocimo
Obverse: FRAN - CISCI - DCAR - ARIA

Croce gigliata che divide la leggenda in quattro parti accantonata 1 e 4 carro, 1 e 3 croce.
Reverse: • SANTVS • - PROSDOCIMVS

San Prosdocimo stante, mitrato e nimbato, col vaso nella destra e il pastorale nella sinistra.

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Carrarese da 4 soldi con S. Daniele
Obverse: ° F • D • KRARIA • PA ° - ° DVE • E • CETERA °

Carro fra le lettere F - F in cornice lobata; all'esterno della cornice un anellino nei due angoli dei segmenti di circolo.
Reverse: S DANIE - L • MAR ° ° ° TIR

San Daniele stante rivolto a destra; nella destra tiene un edificio, nella sinistra una bandiera colla croce. Nel campo a sinistra del santo N con sopra e sotto tre anellini.

Francesco I da Carrara (1355-1388) -> Ducato d'oro
Obverse: ✠ FRANCISCI ° - ° D ° CARRARIA °

Carro, rinchiuso in sei segmenti di circolo, accantonato da sei cerchielli
Reverse: ✠ CIVITAS ° ¤ PADVA °

Busto di S. Prosdocimo colla destra alzata in atto di benedire, tiene nella sinistra il pastorale, rinchiuso in quattro segmenti di circolo alternati con quattro angoli, accantonati da otto cerchielli.

Gian Galeazzo Visconti (1388-1390) -> Denaro
Obverse: ✠ • COMES • VIRTVTVM •

In cerchio croce gigliata
Reverse: ✠ MELI • PADVE • 3C'

Nel campo in cerchio G Z.

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Carrarino da 2 soldi con S. Prosdocimo
Obverse: ◦ FRANCISCI • DE • CARARIA •

Carro, il timone del quale oltrepassa un circolo. Ai lati del carro F - • I •
Reverse: ◦ (storta del pastorale) S : PROS - DOCIMVS ◦

San Prosdocimo in piedi, oltrepassante un circolo; ha la destra alzata in atto di benedire, e tiene nella sinistra il pastorale. A destra oppure ai lati del santo le iniziali dello zecchiere (a destra del santo "P", oppure a sinistra del santo "3", oppure ai lati del santo "◦ / I".

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Carrarino da 2 soldi con S. Antonio
Obverse: • FRANCISCI • DE • CARARIA •

Carro, il timone del quale oltrepassa un circolo. Ai lati del carro F - ◦ I ◦
Reverse: ◦ SANTVS ◦ ANTONI ◦ Sant'Antonio nimbato e stante, oltrepassante un circolo; nella destra tiene una palma, nella sinistra un libro. Ai lati del santo • V • - • N •

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Soldo
Obverse: : FRANCISCI • DE • CARARIA

Carro
Reverse: ✠CIVITAS ٭ PADVE

Croce gigliata

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Quattrino
Obverse: • FRANCISCI • DE CARARIA In circolo cometa con croce patente nel centro
Reverse: (una specie di giglio) CIVITAS : PADVE

In circolo croce fiorata

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Quattrino da 4 denari
Obverse: • FRANCISCI סּ D'CARARIA

Cometa con croce patente nel mezzo
Reverse: SANTA סּ IVSTINA סּ

Busto di S. Giustina col capo coronato e nimbato; colla destra tiene un libro e colla sinistra la palma.

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Sestino nero o sesino
Obverse: ✠ ◦ C ◦ I ◦ V ◦ I ◦ T ◦ A ◦ S ◦

In cerchio di perline, testa virile coi capelli ricciuti, rivolta a sinistra.
Reverse: ✠ ٭ P ٭ A ٭ D ٭ V ٭ A ٭

In cerchio di perline F

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Denaro piccolo
Obverse: ✠ ٭ CIVITAS ٭

In cerchio F
Reverse: ✠ - P - A - D - V - A

Stella a sei raggi, che taglia la leggenda in cinque parti.

Francesco II Da Carrara (1390-1405) -> Quattrino da 2 denari
Obverse: ✠ ٭ P ٭ A ٭ D ٭ V ٭

In cerchio di perline A tra quattro puntini
Reverse: ✠ ٭ CIVITAS ٭

In cerchio di perline croce circondata da 8 puntini

Tessere Carraresi - grandi -> tipo 1
Obverse: ✠ FRANCISCVS ¤ D ¤ CARARIA

Al centro carro
Reverse: ✠ SEPTIMVS • DVX ¤ PADVE • ¤ •

Elmo avvolto in manto, sopra lelmo linsegna del saraceno cornuto e alato; ai lati, F(RANCISCVS) - F(RANCISCVS).

Tessere Carraresi - grandi -> tipo 2
Obverse: ✠ FRANCISSCHVS D(E) CARARIA

Carro al centro, timone diverso dal tipo 1
Reverse: + SEPTIMVS • DVX ¤ PADVE • ¤ •

Elmo avvolto in manto, sopra lelmo linsegna del saraceno cornuto e alato; ai lati, F(RANCISCVS) - F(RANCISCVS).

Tessere Carraresi - piccole -> tipo 1
Obverse: carro con ai lati FF in cornice, attorno rosette pentafille e circoletti circondate da cerchio di perline.
Reverse: cimiero con testa di moro, entro cornice bilobata, ai lati F-F.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 2
Obverse: carro in doppio cerchio perlinato, nel quale rosette pentafille.
Reverse: cimiero con testa di moro, a destra e sinistra due F, a ciascun lato della testa F
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 3
Obverse: carro su ampo libero, contorno di perline
Reverse: cimiero con testa di moro, a destra tre F e sinistra due F, a ciascun lato della testa F

come il tipo 2 leggermente variato

Tessere Carraresi - piccole -> tipo 4
Obverse: carro circondato da doppio cerchio di perline, entro il quale rosette pentafille (piccole e piú numerose rispetto al tipo 2)
Reverse: cimiero con a destra tre F e sinistra due F, a ciascun lato della testa F.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 5
Obverse: Carro in campo libero, contorno cerchio di perline
Reverse: Cimiero di tipo variato, una sola F per lato, ai lati delle testa F F
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 6
Obverse: Carro circondato da circolo di perline dal quale si diramano delle foglie
Reverse: cimiero con scudo entro il quale carro, ai lati rami secchi (o alberelli?). Intorno circolo di perline dal quale si diramano delle foglie
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 7
Obverse: Carro in campo libero, attorno circolo di perline
Reverse: Cimiero con testa di drago, ai lati M-AR. Attorno doppio cerchio di perline entro il quale trifogli
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 8
Obverse: carro circondato da doppio cerchio di perline, entro i quali rosette.
Reverse: Cimiero con testa di drago, attorno si dirama una specie di rampicante con rosette. Il tutto entro doppio cerchio di perline, tra i due cerchi rosette.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 9
Obverse: In un cerchio P con una rosetta a destra ed una a sinistra, attorno al cerchio rosette, il bordo perlinato.
Reverse: Scudo crociato in un cerchio, attorno rosette, il bordo perlinato.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 10
Obverse: Carro in un circolo dal quale si diramano delle foglie.
Reverse: cimiero con scudo entro il quale carro. Intorno circolo dal quale si diramano delle foglie.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 11
Obverse: carro circondato che oltrepassa un circolo, ai lati quattro crocette.
Reverse: Cimiero con testa di drago, con scudo entro il quale carro, che oltrepassa un circolo. Attorno, crocette.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 12
Obverse: carro entro circolo, attorno rosette
Reverse: carro entro circolo, attorno rosette
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 13
Obverse: carro circondato che oltrepassa un circolo, ai lati quattro crocette.
Reverse: giglio entro un circolo, attorno rosette.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 14
Obverse: Carro in campo libero
Reverse: Scudo su lobi in un circolo, attorno pallini divisi da raggi
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 15
Obverse: Carro in un circolo dal quale si diramano delle foglie.

Variazioni rispetto al tipo 10 nella forma del timone del carro.
Reverse: cimiero con scudo entro il quale carro. Di fianco al cimiero rami con foglie o bacche.

Tessere Carraresi - piccole -> tipo 16
Obverse: Carro in campo libero, contorno perlinato.
Reverse: Croce patente in circolo, attorno rosette, contorno perlinato.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 17
Obverse: Croce, al centro rosetta a quattro petali, un giglio al termine di ogni braccio, quattro gigli inquartati, entro cornice a quattro lobi; attorno, in corrispondenza di ogni lobo un petalo fra due pallini.
Reverse: cimiero con scudo entro il quale carro. Intorno circolo dal quale si diramano delle foglie.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 18
Obverse: Carro, ai lati F - F, entro cornice a goccia. Attorno, pallini e rosette.
Reverse: Sei circoletti disposti a triangolo entro cornice a goccia che oltrepassa un circolo. Ai lati dell'apice della cornice otto circoletti.
Tessere Carraresi - piccole -> tipo 19
Obverse: cimiero con a destra tre F e sinistra due F, a ciascun lato della testa F.
Reverse: Scudo a forma di goccia, attorno rosette e le iniziali N F.
Antonio della Scala (signore, 1381-1387) -> grosso da 2 soldi
Obverse: + ANTNS DELASCALA (Antonius della Scala)

Elmo con cimiero dun cane alato, dal quale pende una scala, simbolo della Casata dei Della Scala, il tutto contornato da un cerchio di perline e da un altro piú interno, liscio.
Reverse: S • ZENO • D E VERONA

Il Vescovo San Zeno (+372), principale Patrono della città e della diocesi di Verona, solennemente parato, con la mitra in capo e aureolato, la mano destra levata, con le tre dita spiegate a simboleggiare la Santissima Trinità, nel cui nome benedice.

Il Santo regge nella mano sinistra il pastorale.

Back to contents

Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto COIANA, Sunday 15 September at 18:45
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Links ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

This page was generated in 0.585 seconds, number of DB queries: 61 (505.557775 ms)
Page from https://numismatica-italiana.lamoneta.it