Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Luca Xell

elenco delle persone dietro alle monete

Luca Xell corrisponde alle seguenti sigle che si possono trovare sulle monete: LX

Luca Xell, tedesco, era zecchiere della zecca di Guastalla insieme al fratello Pietro dal 1618 dove avevano apportato notevoli migliorie. Magno Lippi, zecchiere in Parma, gli affida parte delle sue coniazioni e nel 1623 lo associa come zecchiere a Parma. Il Lopez ipotizza che siano sue molte monete in realtà siglate da Agostino Aguani. A causa di conflitti tra Lippi e lo Xell quest ultimo viene escluso dalla zecca di Parma e come indennizzo gli viene affittata la zecca di Piacenza per 5 anni a partire dal 1624.

Fu sotto la sua guida che la zecca a Piacenza viene rinnovata ed inizia ad utilizzare -una delle prime in Italia- la coniazione a torchio abbandonando la coniazione a martello.

Lo Xell gestisce la zecca di Piacenza fino al 1631 (anche se alcuni testi riportano come data di morte il 1626).

Le sue monete sono spesso caratterizzate da sigla o monogramma LX.


Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto ladimiro, domenica 26 marzo 2017 alle ore 17:32
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 0.098 secondi, numero di query al DB: 8 (90.541840 ms)
Pagina proveniente da http://numismatica-italiana.lamoneta.it