Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Giuseppe Girometti

elenco delle persone dietro alle monete

Incisore, gemmografo ed orafo, Giuseppe Giormetti vide la luce a Roma il 7 ottobre 1780. Apprendista del Canova per la scultura, fu, per l’incisione dei conii, anche allievo del Mercandetti, al quale successe nel 1821, seppur in alternanza con Giuseppe Cerbara. Apprezzato incisore di pietre dure, campo nel quale aveva acquisito grande fama, fu soprattutto medaglista sia per lo Stato pontificio sia per i privati. Entrato in contrasto con Giuseppe Cerbara per motivi economici e di prestigio, Giuseppe Girometti ebbe la sventura di vedere il proprio figlio Pietro coinvolto in un processo per connivenza con la II Repubblica Romana. Da queste vicissitudini, Giuseppe Girometti non si riprese mai, anzi, colpito da grave malattia, rifiutò le cure mediche e si spense il 17 novembre 1851; fu sepolto in S.Maria del Popolo e per la sua tomba, aveva personalmente scolpito l’autoritratto e l’epitaffio. (da Brevi Biografie degli Incisori Vaticani di Roberto Ginocchi in lamoneta.it - manuali)


Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto adopar, giovedì 14 dicembre 2017 alle ore 19:04
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 0.181 secondi, numero di query al DB: 50 (169.621229 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it