Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Donnino Bentelli

elenco delle persone dietro alle monete

Donnino Bentelli corrisponde alle seguenti sigle che si possono trovare sulle monete: DB, P

Donnino Bentelli (Piacenza 1807 -Parma 1885) si forma a Piacenza all'istituto Gazzola e successivamente alle dipendenze di Ulisse Fioruzzi. Notato da Pietro Giordani e Paolo Toschi viene chiamato a dirigere nel 1842 la rinascenda zecca di Parma che riattiva dotandola di nuovi macchinari e dove inizia a lavorare ad alcune prove di monete per Maria Luigia. Nello stesso periodo produce buona parte delle medaglie commemorative delle opere intraprese da Maria Luigia (ponte sullo Stirone, ponte sul Tidone, strada e terme di Tabiano, prigione).

Nel 1852 inizia a lavorare alle monete di Carlo III di Borbone quasi tutte distrutte a causa della improvvisa morte del Duca. Nel 1857 vede la luce la sua prima moneta, lo scudo di Roberto I di Borbone.

Con l'unita' d'Italia produce una medaglia commemorativa di Vittorio Emanuele II e passa a lavorare per la zecca di Bologna a causa della definitiva chiusura della zecca parmigiana.

E' noto anche per la sua attivita' di inventore, degna di nota e' una macchina per pesare le monete e discernere quelle false.


Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto Pedro, sabato 24 giugno 2017 alle ore 17:12
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Collegamenti ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

Pagina generata in 0.101 secondi, numero di query al DB: 12 (89.740992 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it