Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

50 lire

NumismaticaStati italianiCasa SavoiaCarlo Alberto
<< 20 lire o Marengo   100 lire >>

commenti
50 lire (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Testa del Re a sinistra, al di sotto della quale si trova il millesimo. Lungo il bordo, CAR • ALBERTVS D • G • REX SARD • CYP • ET HIER • Sul taglio del collo indicazione dell'autore (F per Ferraris). Stemma con croce Sabauda sovrastato da Corona Reale e fregiato dal collare dell'Annunziata tra rami di lauro. Lungo il bordo: DVX SAB • GENVAE ET MONTISF • PRINC • PED • & •. In basso, da sinistra a destra, segno di zecca e indicazione del valore (L • 50).
Prima moneta da 50 lire per il Regno di Sardegna.

Segno di zecca per Genova, P in incuso all'interno di un ovale e ancora. Segno di zecca per Torino, P in incuso all'interno di un ovale e testa d'aquila.

Dalla documentazione della zecca, risulterebbero coniate anche negli anni 1834 Torino, 1835, 1838 Torino, 1839 Torino, 1840 Torino, 1841, 1843 Torino. Questi millesimi non sono mai apparsi sul mercato, è ipotizzabile che siano stati coniati con altre date. Questo giustifica, la rarità non elevatissima anche di fronte a tirature esigue.

Contorno: rigato1 
Nominale: 50 Lire
Materiale: Au 900
Diametro: 27 mm
Peso: 16,125 g
Assi: alla francese
Anni Cod. Zecca Rarità Tiratura Immagini
1833 W-CALB/8-0 GenovaR392
1833 W-CALB/8-1 TorinoR21 773
1836 W-CALB/8-2 TorinoR2385
Totale:2 250 
Falsi/Riproduzioni
1836 W-CALB/8-F-3Torino-
1 Il bordo del millesimo 1836 √® leggermente pi√ļ stretto di quello del 1833.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto Giievo, lunedì 27 marzo 2017 alle ore 13:34
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.043 secondi, numero di query al DB: 55 (27.277231 ms)
Pagina proveniente da https://numismatica-italiana.lamoneta.it