Warning: only part of the site is available in the selected languageen
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
  advanced search

Pio VI (1775-1799)

Zecca di Viterbo

<< Zecca di Tivoli Zecca incerta >>
Viterbo - Palazzo dei Papi

Viterbo - Palazzo dei Papi

La zecca di Viterbo fu tra le prime zecche provinciali ad essere aperte durante il periodo finale del pontificato di Pio VI, venne infatti autorizzata con chirografo del 25 gennaio 1796, con appalto concesso a Giuseppe Zelli Pazzaglia.

Con millesimo 1796 furono battuti solamente sampietrini, mentre l'anno successivo mezzi baiocchi, sampietrini (normali e ridotti) e madonnine.

A seguito del decreto di chiusura generale delle zecche del 27 novembre 1797 vennero restituiti alla zecca di Roma 50 pili (coni) di madonnine, sampietrini e mezzi baiocchi.

Durante la Repubblica Romana, la zecca rimase attiva per la coniazione di monete in rame da 1 e 2 baiocchi, sotto la gestione dell’Amministrazione dipartimentale.

Le operazioni di coniazione proseguirono anche l'anno seguente, fino alla chiusura dell’officina viterbese ed il seguente trasferimento delle attrezzature a Ronciglione.

 

Bibliografia specifica:

Bruni, Catalogo della raccolta numismatica Don Giovanni Carboni (Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola - 2007


Index

NumismaticaStati italianiStati preunitariStato PontificioPio VI (1775-1799)Zecca di Viterbo

For Coins

12 monete per 3 tipi: glance, summary, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Mints

Viterbo

Years

1700
17961797

Last modified: Saturday 22 November at 19:16, rcamil
Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto annarita.p, Wednesday 26 June at 17:08
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it
Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Links ->auctionsniper ->cartamonetaitaliana.it ->PayPal ->Rolls Razor

This page was generated in 0.381 seconds, number of DB queries: 24 (364.915609 ms)
Page from https://numismatica-italiana.lamoneta.it